Iscriviti

Twitter: in arrivo tante novità per mettere notizie ed eventi in risalto

Twitter ha comunicato una serie di novità che, da oggi ai prossimi mesi, andranno a coinvolgere la sua piattaforma mobile, rimettendo in primo piano le notizie, e valorizzando quelle più importanti, dell'ultim'ora, o che potrebbero interessare l'utente.

Software e App
Pubblicato il 14 giugno 2018, alle ore 17:08

Mi piace
9
0
Twitter: in arrivo tante novità per mettere notizie ed eventi in risalto

Twitter, agli esordi, ha basato il suo successo sulla tempestività con cui permetteva alle persone di informare ed informarsi su quello che accadeva loro intorno. Ora, quasi in una sorta di ritorno alle origini, ha annunciato una serie di novità che, da qui ai prossimi mesi, trasformeranno la sua app – per Android e iOS – al fine di valorizzare ancor di più le notizie dell’ultim’ora, e quelle (ritenute) importanti per gli utenti.

Si parte da subito con una novità inerente i Mondiali di calcio di Russia 2018. Il team di Jack Dorsey ha reso noto che, anche in italiano, verranno predisposte delle pagine, destinate a comparire nella Timeline, nei Momenti, e tra i risultati delle ricerche, che permetteranno di tenersi sempre aggiornati sui risultati e sui principali episodi di ogni singola partita della kermesse calcistica. 

Sempre già attivo è il cambiamento che riguarderà “Happening Now” (sta accadendo ora”), introdotto l’anno scorso in tema di risultati sportivi: allora, tramite questa feature si potevano seguire, minuto per minuto, le partite senza perderne neppure un istante o dover uscire dal microblog. Ora, sulla base dello stesso principio, sarà possibile fare altrettanto con i fatti più importanti in corso di accadimento. 

In distribuzione, per ora solo negli USA, è anche la funzione che riorganizzerà in verticale i “Momenti, onde sfruttare lo spazio dei display mobili sempre più generosi: inizialmente, però, alcuni contenuti – tra cui quelli creati dagli utenti e quelli sponsorizzati – resteranno nel vecchio formato orizzontale. 

Già da ora è in distribuzione, questa volta ovunque, la modifica della funzione “Ricerca”. In pratica, eseguendo una query su un fatto importante o molto recente, la parte alta dei risultati riporterà storie aggregate costituite da video, articoli, e notizie inerenti quel determinato accadimento. 

Nelle prossime settimane, invece, arriveranno – negli USA – le notifiche informative, che – pur potendo venire disabilitate del tutto – informeranno l’utente, se lo desidera, sulle notizie più importanti, o su quelle che, in base al genere di post condivisi, ed agli utenti seguiti, si ritiene che possano interessargli. 

Ancora in corso di test, e quindi destinata ad arrivare nell’app Android e iOS di Twitter solo nei prossimi mesi, ed a cominciare dal mercato statunitense, è – infine – l’ultima novità, che coinvolgerà la sezione “Esplora”: quest’ultima, infatti, sarà organizzata per “interessi/argomenti”, e permetterà di rinvenire più facilmente quello che si ha piacere di leggere, grazie a varie categorie informative (intrattenimento, sport, attualità, cronaca, etc).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Era da tempo che Twitter eseguiva solo piccole migliorie, e non metteva in cantiere una trasformazione globale della sua esperienza lato mobile. Con le novità annunciate oggi, alcune delle quali già in distribuzione in queste ore, il microblog del canarino azzurro potrebbe tornare ad essere il luogo migliore, sulla Rete, ove trarre informazioni, molto fresche, sui fatti che ci capitano intorno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!