Iscriviti

Tellows: l’app Android che blocca le chiamate indesiderate si aggiorna. Ecco le novità

Tellows ID si aggiorna e porta con sé un po' di novità e miglioramenti sulle varie funzioni per bloccare le telefonate indesiderate. Ecco cosa è cambiato.

Software e App
Pubblicato il 13 luglio 2019, alle ore 22:58

Mi piace
9
0
Tellows: l’app Android che blocca le chiamate indesiderate si aggiorna. Ecco le novità

Si è già ampiamente parlato della nuova applicazione presente sul Play Store di Android chiamata Tellows ID. Si tratta di un’app che ha debuttato nel mondo degli smartphone la prima volta nel 2014 e che consente di bloccare le chiamate indesiderate e di risalire ai numeri di telefono delle chiamate anonime. 

Recentemente, l’applicazione ha visto l’arrivo di un aggiornamento che ha portato con sé alcune novità, ma anche dei miglioramenti alle funzioni già presenti. Al momento, sul Play Store l’app conta oltre 450 mila download e il principio di miglioramento è semplice: gli utenti lasciano il feedback e gli sviluppatori li leggono con attenzione uno per uno per migliorare il servizio.

Le novità dell’aggiornamento di Tellows

La prima novità che riguarda la nuova versione dell’app è il miglioramento di Caller ID. Da oggi, infatti, le chiamate indesiderate che hanno già un punteggio negativo, in base alle esperienze passate di altri utenti, sono rivelate con maggiore precisione. In più, sarà possibile conoscere anche la località dalla quale chiama quel determinato numero. 

L’applicazione si basa sul principio della condivisione dei dati. Ogni giorno, infatti, sono oltre 180 mila le recensioni sui vari numeri di telefono che chiamano ogni giorno i vari utenti, e ciò rende più facile capire chi può essere un truffatore o call center. Il database è in costante aggiornamento e nell’applicazione sono state aggiunte nuove lingue. Per poter essere parte attiva della segnalazione di numeri di telefono indesiderati bisogna registrarsi sul portale con un proprio account. L’iscrizione è gratuita e, dopo il primo login, è stata semplificata la procedura per rilasciare i vari feedback. 

La novità più corposa, però, arriva nella versione Premium. La blacklist dei contatti, e cioè l’elenco che il singolo utente ha compilato con i propri numeri di telefono da evitare, può essere gestita anche offline, perché tutti i numeri bloccati sono salvati sulla memoria del telefono.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Un'app molto interessante. Ho avuto modo di provare la versione gratuita e quella Premium e posso ritenermi soddisfatto. A volte capita che i call center cambino numero e quindi un paio di volte ho beccato qualche chiamata senza recensioni, ma è bastato qualche giorno per avere le recensioni e evitare le chiamate che sono arrivate i giorni successivi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!