Iscriviti

Telegram: novità in stile Clubhouse e Twitch, update per Telegram X

La principale antagonista a WhatsApp, Telegram, ha lanciato il suo guanto di sfida a Clubhouse, con le chat vocali 2.0 e, in più, si appresta a dare l’assalto a Twitch, con le stazioni TV. Ecco di cosa si tratta.

Software e App
Pubblicato il 4 aprile 2021, alle ore 19:15

Mi piace
1
0
Telegram: novità in stile Clubhouse e Twitch, update per Telegram X

Di recente, Telegram ha rilasciato la funzionalità che, al pari di quanto previsto per le chat segrete, permette di impostare, sia per le chat normali che nei gruppi o nei canali, un timer di autocancellazione per i messaggi, dalle 24 ore ai 7 giorni, trascorsi i quali ne sparirà ogni traccia, anche dal dispositivo del destinatario. A tale novità si è appena aggiunto un altro maxi update, in stile Clubhouse, cui farà seguito, a primavera inoltrata, una funzionalità sulla falsa riga di Twitch.

Telegram ha appena rilasciato un aggiornamento, già effettivo per Android e previsto a breve anche su iOS, con anche alcune novità minori (possibilità di annullare l’inoltro di un messaggio una conversazione qualora ci si renda conto della destinazione sbagliata, riprendere la riproduzione di un audio messaggio lungo da dove la si era interrotta, associare – su Android – un’azione specifica allo swipe verso sinistra di una conversazione, potendo scegliere tra il settarla come già letta, l’archiviarla, l’eliminarla, il silenziarla o il fissarla in alto).

Nel medesimo update, gran parte delle novità sono dedicate alle chat vocali, introdotte nel Dicembre 2020. Queste ultime, ora, non hanno più alcun limite nel numero dei partecipanti e, di fatti, si è reso necessario introdurre l’alzata di mano per coloro che intendano prendere la parola (previa autorizzazione dell’admin), con la possibilità, da parte degli admin, di silenziare alcuni partecipanti.

Chi deciderà di unirsi a una chat vocale, potrà farlo non solo con proprio account personale, ma anche con il proprio canale, per tutelare la propria privacy qualora noto, anche se entrando con l’account personale si offrirà agli admin la possibilità di leggere il testo della propria biografia (utile per mettersi in mostra nel caso si cerchi lavoro).

In merito agli admin, questi ultimi possono decidere di registrare l’intera conversazione (poi disponibile tra i messaggi salvati), per renderla disponibile in un secondo momento come fosse un podcast: le chat vocali soggette a registrazione saranno effigiate col puntino rosso del REC. Nello spedire gli inviti alle chat vocali, sarà possibile generare degli appositi link, cliccando sui quali ci si unirà alla conversazione: da segnalare che è anche possibile generare inviti specifici per i semplici ascoltatori o per gli speaker, ai quali quindi non andrà abilitato manualmente l’audio.

Dopo poco meno di un anno, lo spin-off Telegram X, sovente usato per testare novità da riversare sul messenger standard, è stato aggiornato alla beta 0.23.6.1398: quest’ultima porta in dote le statistiche per le chat di gruppo, gli admin anonimi, i contatori dei post per i feed dei Canali, il supporto alle emoji introdotte nell’ultimo anno, la facoltà d’inviare file fino a 2 GB e di comprimere la qualità dei video prima di spedirli, oltre all’adattamento del tema dell’app a quello in auge sul telefono, agli album per i file, ed al multi-pin.

Infine, dal CEO Pavel Durov è arrivata l’indiscrezione secondo la quale Telegram standard, “più avanti, in primavera“, introdurrà anche le stazioni TV, simili agli attuali canali di Twitch, per lo streaming pubblico di live video, da Canali e Gruppi, che potrà magari essere registrato, come appena visto per l’audio. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Telegram ha abituato i suoi utenti a ripetute sorprese, tanto che non ci dovrebbe più stupire della sua capacità poliedrica di evolversi in forme sempre nuove: ora, la chat app di Durov è diventata una sorta di Clubhouse e presto si cimenterà a concorrere pure con Twitch! La concorrenza con WhatsApp, finalmente, inizia a farsi davvero interessante.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!