Iscriviti

Telegram beta: ecco come scoprire chi legge i messaggi nelle chat di gruppo

Nella celebre alternativa a WhatsApp è giunta, seppur attraverso una beta, un'attesa e discussa funzionalità, che permetterà di leggere chi abbia letto il proprio messaggio all'interno di una chat di gruppo.

Software e App
Pubblicato il 10 settembre 2021, alle ore 13:36

Mi piace
1
0
Telegram beta: ecco come scoprire chi legge i messaggi nelle chat di gruppo

L’ultimo aggiornamento stabile di Telegram, l’8.0, ha portato in dote tante novità entusiasmanti per i fan della messaggistica russa che, però, si sono visti sparire dal relativo Play Store l’app destinata agli smartwatch con Wear OS, con la conseguenza che la stessa smetterà presto di funzionare anche su quei wearable ov’è già installata. Anche per farsi perdonare di questo defalcamento, il team del CEO e fondatore Pavel Durov ha già sfornato una nuova e utile beta.

Nella tarda serata del 9 Settembre, i programmatori di Telegram hanno caricato, nell’App Center di Microsoft (https://install.appcenter.ms/), la versione beta 8.0.1 (24139) per Android, dal peso di 59.26 MB che, a quanto pare, non conteneva solo i canonici bugfix di routine. Un utente del social Reddit, RationalityOn, ha rivelato che, proprio in questa versione della messaggistica, è stata abilitata una funzione già presente su Messenger, ove viene molto apprezzata.

Si tratta, nello specifico, della notifica che permette di appurare chi dei presenti abbia, all’interno di una chat di gruppo, letto un determinato messaggio: in tal modo, tra i vari contesti d’uso possibili per tale miglioria, diventa anche più pratico organizzare una vacanza, una cena, o un viaggio assieme agli amici, accertandosi di chi abbia o meno letto un dato messaggio, evitandosi spiacevoli sorprese dell’ultim’ora. 

Per utilizzare la funzione, che però non ha esaltato propriamente tutti, dacché alcuni – per ragione di privacy – la auspicherebbero l’implementazione in modalità facoltativa, operando da smartphone Android è sufficiente tener premuto a lungo su un dato messaggio. Operando da desktop via browser, è invece necessario fare tasto destro col mouse.

Da segnalare, infine, come appurato nel corso della discussione in corso nel subReddit di Telegram, che la funzione in questione, che permette di appurare chi (e quale numero di persone) abbia letto un messaggio particolare in una chat di gruppo, sembra funzionare solo nelle chat collettive con meno di 50 utenti, forse perché Telegram ha inteso mantenerne celere il funzionamento, cosa difficile a farsi nel caso fosse necessario consultare lunghi elenchi di utenti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In effetti, questa funzione ha pro e contro, ambedue piuttosto evidenti. L'ideale sarebbe, quindi, il renderla facoltativa e non abilitata di default: premesso che la novità in oggetto potrebbe anche non esordire mai in versione stabile, non è detto che i feedback giunti in questo periodo non servano proprio a correggerla.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!