Iscriviti

Telegram aggiorna l’app con il Discussion Button a favore dei Canali

Con l'intento di tamponare il crescente successo di WhatsApp, Telegram ha comunicato il roll-out di un aggiornamento che, introdotto il pulsante "Discussion Button", permette all'admin di un Canale di associarvi una chat di gruppo.

Software e App
Pubblicato il 19 marzo 2020, alle ore 01:35

Mi piace
6
0
Telegram aggiorna l’app con il Discussion Button a favore dei Canali

WhatsApp, la celebre applicazione di messaggistica istantanea di Facebook Inc ha da poco raggiunto il ragguardevole risultato di oltre 2 miliardi di utenti attivi che, però, lamentano spesso la mancanza, nella messaggistica in verde, di funzionalità utili magari presenti nelle app rivali. Tra queste, una di quelle più prolifiche nel rilasciare novità è la russa Telegram che, proprio nelle scorse ore, ha aggiornato nuovamente il suo client, con un’utile novità a favore dei Canali.

Messo da parte l’aggiornamento di San Valentino, col quale Telegram ha migliorato il layout dei profili in modo che permettesse d’avere sott’occhio i media condivisi, e nel quale è giunta in dote una rinnovata funzione per conoscere nuovi amici nelle vicinanze, il team del CEO Pavel Durov ha avviato il roll-out di una ulteriore feature, che va a integrare le facoltà dei Canali.

Questi ultimi, sovente ideati da personaggi, aziende, organizzazioni, per informare gli utenti, sino a 200 milioni di iscritti, sulle rispettive iniziative, non sono aperti alle discussioni dal basso, essendo più che altro dei broadcast in cui è l’amministratore a veicolare i contenuti. Con la nuova opzione, denominata “Discussion Button“, chi gestisce un canale può associarci una chat di gruppo onde raccogliere i feedback dei propri follower, rispondere alle loro domande, fornire loro delle precisazioni, ascoltarne le discussioni proattive per raccogliere le idee, e molto altro.

Creare una chat associata al proprio canale, mediante il Discussion Button, è molto semplice: l’admin dovrà semplicemente tippare, nel canale, in alto a destra, e accedere alla voce “Gestisci Canale“: in seguito, passando per “Discussione”, basterà un ulteriore tip sul pulsante “Aggiungi un gruppo” per accedere alla conferma “Crea un gruppo”, con annessa possibilità di conferire il nome che più si desidera alla chat di gruppo. 

A partire da quel momento, ogni volta che verrà condiviso un messaggio nel Canale, lo stesso verrà automaticamente ripubblicato nella chat associata, pronto a fungere da spunto per le altrui discussioni. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Soluzione pratica ma geniale, in puro stile Telegram: in effetti i Canali sono tali perché fungono da bollettino. Chi vi si iscrive vuole rimanere aggiornato sulle novità della fonte ma, talvolta, può anche sentire l'esigenza di pronunciarsi su quanto legge, e su molto altro. Da qui nasce l'esigenza del Discussion Button.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!