Iscriviti

Su iOS, Facebook abilita la trasmissione live della schermo dalla Springboard, e Snapchat supporta la TrueDepth Camera

I recenti aggiornamenti per iOS da parte di Facebook (live del display sul social) e Snapchat (supporto ai sensori della TrueDepth Camera) denotano l'avvio di una vera e propria battaglia per il primato multimediale su iPhone ed iPad.

Software e App
Pubblicato il 6 aprile 2018, alle ore 13:00

Mi piace
9
0
Su iOS, Facebook abilita la trasmissione live della schermo dalla Springboard, e Snapchat supporta la TrueDepth Camera

Gli iPhone, da diverso tempo, sono diventati degli ottimi cameraphone, in particolar modo con l’iPhone X che ha introdotto anche il supporto alla realtà aumentata. Normale, quindi, che le principali applicazioni social rivali – Facebook e Snapchat – abbiano introdotto delle funzioni, a beneficio delle rispettive versioni per iPhone/iPad al fine di primeggiare anche tra gli utenti iOS

Facebook, con l’ultima versione distribuita per iOS, ha introdotto (seppur non ancora su tutti gli account), la possibilità di trasmettere in direttasul social in bluquanto avviene sullo schermo del proprio iPhone o iPad, in modo da mettere al corrente gli amici di ciò che si sta facendo, sia essa una sessione di gaming, o la guida all’uso di una particolare app.

Il tutto, per la prima volta, sarà fattibile direttamente dalla “Springboard” del proprio iDevice senza ricorrere al proprio computer/Mac, o a software di terze parti, grazie alla possibilità, introdotta con iOS 11, di mettere in cooperazione le applicazioni con le funzioni del citato Control Center.

Per avvalersi di tale opportunità, aggiornata l’app di Facebook sul proprio dispositivo, basterà entrare nel “Centro di Controllo” – all’interno delle impostazioni di iOS – e tippare brevemente sulla voce che consente di integrarvi delle nuove funzioni: tra le opzioni che verranno proposte, qui si dovrà scegliere “Registrazione Schermo”. Espletata questa breve sequenza di step, l’utente potrà trasmettere in diretta il contenuto del proprio iDisplay tornando al “Centro di Controllo”, ed esercitando il Force Touch sull’icona della registrazione schermo, sì da azionare il menu contestuale che proporrà, in alternativa al salvataggio del filmato nel “Camera Roll” (il rullino), la trasmissione del medesimo proprio su Facebook (con la pressione della voce “Avvia trasmissione”).

Snap Inc, per non restare indietro rispetto alla storica “nemica”, ha presentato un suo aggiornamento per la variante iOS di Snapchat, con il quale introduce il supporto alla TrueDepth Camera, in virtù del quale i filtri interagiranno meglio con l’ambiente, generando riflessi ed ombre, mentre le maschere risulteranno ancora più realistiche, aderendo meglio al volto ed ai suoi movimenti: ciò sarà reso possibile dalla proiezione di 30 mila punti a infrarossi, che permetteranno di cogliere con maggiore esattezza la profondità del viso, i contorni del medesimo, ed i relativi movimenti (anche frenetici), con la facoltà di rendere tutto ciò sul filtro AR scelto. I filtri e le maschere AR di Snapchat compatibili con l’iPhone X sono inclusi all’interno della sezione “Lenses”, e verranno aggiornati progressivamente. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'iPhone X è ancora piuttosto recente, come arrivo effettivo sul mercato, e quindi è normale che i programmatori - valutandone la reale diffusione - abbiano impiegato un po' di tempo per capire se valesse o meno la pena di supportare il melafonino del decennale. Snapchat è la prima app a farlo con convinzione, e nell'ambito in cui più eccelle, ovvero l'applicazione di filtri suggestivi e buffe maschere alle foto o ai selfie scattati. Il risultato, da quanto è possibile vedere, risulta essere estremamente realistico. Anche la novità messa in campo da Facebook per iOS è molto interessante, e di certo aiuterà gli utenti a condividere più facilmente le proprie attività con gli amici del social.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!