Iscriviti

Spotify annuncia le interessanti novità "Solo Tu" e "Blend": ecco di cosa si tratta

Da Stoccolma, la celebre piattaforma dello streaming audio, Spotify, prova a blindare il suo dominio assoluto sul mondo del sound attraverso una doppietta di avveniristiche iniziative, tra cui una multipiattaforma e una ancora in fase beta.

Software e App
Pubblicato il 3 giugno 2021, alle ore 17:53

Mi piace
4
0
Spotify annuncia le interessanti novità "Solo Tu" e "Blend": ecco di cosa si tratta

Spotify, il celebre servizio di streaming svedese che ha raggiunto i 158 milioni di utenti paganti su un totale di 356, ha annunciato diverse interessanti e innovative iniziative, tra cui l’esperienza in-app “Only You” / Solo tu e la feature (beta) “Blend”.

La prima novità messa a segno da Spotify, sia nella sua versione web che in quella mobile per Android e iOS, abbraccia il linguaggio dell’oroscopo mostrando, per il segno del Sole, quale artista si sia più ascoltato negli ultimi 6 mesi, mentre per quello della Luna saranno indicati gli artisti connessi al lato emotivo o emozionale dell’utente, e per quello dell’ascendente alzerà il sipario su un artista ascoltato negli ultimi tempi.

Sempre nell’ambito dell’esperienza “Solo Tu”, vi saranno gli “Artists Pairs“, accoppiamenti di artisti decisi dalla piattaforma, “Dream Dinner Party“, un mix che si popolerà a seconda dei 3 artisti scelti che l’utente inviterebbe idealmente a cena.

A ciò si aggiungono dettagli sugli argomenti dei podcast e sui generi musicali che si tende ad ascoltare, sull’ora in cui si ascoltano canzoni e podcast, mix calibrati sugli anni della canzoni che si ascoltano (es. Mix anni ’70, Mix anni ’80, Mix anni ’90), e “storie” note come Spotify Clips, condivisibili via link o sui social, che offriranno uno spaccato riassuntivo delle canzoni, dei podcast più riprodotti, e dei generi musicali più prediletti.

Molto interessante è anche il progetto, ancora in beta, per ora disponibile solo lato mobile sia per gli utenti free che per quelli abbonati, “Blend“, che permette a due utenti di unire i loro gusti in una playlist personalizzata comune: nello specifico, creata una playlist (nella sezione “Solo Tu”, dopo aver effettuato il click sulla voce “Ideata per due persone”) e spedito l’invito (mediante un qualsivoglia servizio o app), ambedue gli interlocutori vedranno una playlist evolversi, giorno dopo giorno, a seconda delle rispettive esperienze di ascolto. Addirittura, toccando l’icona del profilo collocata vicino a ciascun brano, si potrà tangibilmente vedere in che modo la playlist sia stata condizionata dai due utenti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La novità Blend è quella che sembra meglio caratterizzata: sarà affascinante veder evolversi una playlist comune: il difficile sarà trovare la persona giusta da invitare. Per il resto, la novità denominata Solo tu sembra quella più articolata, almeno secondo quanto rendicontato da Android Central: decisamente andrà gustata man mano che verrà messa a regime.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!