Iscriviti

Snapchat: in arrivo uno Snap Game in stile Fortnite e gli accordi per più musica nelle Storie

La piattaforma social americana passata alla storia per i messaggi usa&getta, diventata sempre più un social network, ha annunciato l'arrivo del quarto Snap Games in-app, proprio mentre il WSJ ne anticipa i piani in ambito musicale.

Software e App
Pubblicato il 6 giugno 2019, alle ore 12:08

Mi piace
8
0
Snapchat: in arrivo uno Snap Game in stile Fortnite e gli accordi per più musica nelle Storie

Quello attuale non è propriamente il più facile periodo della propria storia, per Snapchat che, oltre ai consueti problemi di sopravvivenza, stretta dalla concorrenza di Instagram, deve anche fronteggiare un recente scandalo in ottica privacy. Ciò nonostante, il Ceo Evan Spiegel prosegue imperterrito nella mission di risollevare la sua creatura applicativa e, allo scopo, ha annunciato il rilascio di un’ulteriore novità in ambito gaming: tutto ciò mentre un importante quotidiano statunitense ha rivelato i progetti in ambito musicale della piattaforma social californiana. 

Era appena il mese scorso quando Snap Inc annunciava l’arrivo, nella celebre app delle condivisioni effimere, di una piattaforma di mini-giochi, gli Snap Games, simili a quelli in auge da tempo su Messenger: al day-one, erano presenti – a disposizione degli utenti di Android e iOS – solo 3 giochi, ovvero Bitmoji Party, Zombie Rescue Squad, e Snake Squad.

A questi, nelle scorse ore, si è aggiunto il quarto titolo, rilasciato in esclusiva dalla stessa Zynga nota al pubblico per le innumerevoli declinazioni (e gli inviti) del gioco FarmVille: nello specifico, si tratta di Tiny Royale, uno sparatutto con visuale top-down simile a Fortnite, nel quale gli utenti possono cimentarsi in missioni di 2 minuti, in solitaria, o con amici (dialogandovi testualmente o a voce), in scenari in cui squadre da massimo 4 membri potranno sfidarsi per un totale di 30 giocatori simultanei sul campo, con mappe che si assottiglieranno man mano che si ridurrà il numero dei giocatori ancora in vita. 

Il gioco Tiny Royale permette di scegliersi un personaggio, di personalizzarlo, di potenziarlo con le armi o i pacchetti salute raccolti sul campo e, altresì, consente anche di sbloccare nuovi personaggi: tempo qualche mese concesso ai giocatori per far pratica, ed a Luglio partiranno le Tiny Royale Leagues, che permetteranno ai combattenti più bravi, suddivisi in 20 livelli d’esperienza, di incrociarsi e sfidarsi da ogni parte del globo, onde scalare la classifica in breve tempo.

Più di prospettiva è quanto è stato rivelato da una fonte non qualsiasi, ovvero dal quotidiano economico Wall Street Journal, secondo il quale, al pari di quanto concluso da Facebook 2 anni orsono, e da ByteDance (proprietaria di TikTok) un anno e mezzo fa, anche Snap Inc avrebbe avviato dei contatti con importanti major musicali, tra cui Warner Music Group, Sony Music Entertainment, e Universal Music Group, con lo scopo di ottenere una licenza che le consenta, in modo più sistematico di quanto possibile ora grazie alle singole licenze individuali, di poter includere la musica negli strumenti, Storie in primis, messi a disposizione dei propri utenti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Trovo che includere i mini-giochi (per lo più di tipo casual), nelle applicazioni di messaggistica, sia geniale, dacché accresce il tempo passato nelle app, e fornisce nuove e divertenti modalità d'interazione: in tal senso, l'arrivo di Tiny Royale avviene col tempismo giusto, anche nella scelta del genere. Sulla musica, invece, Snap Inc arriva un po' in ritardo rispetto ai rivali, e questo potrebbe penalizzarla non poco, visto che gli utenti, sempre più esigenti, trovano già altrove la facoltà d'impreziosire musicalmente le proprie "perle" condivise.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!