Iscriviti

Skype e Messenger Lite si contendono le videochiamate sugli smartphone datati

Gli ultimi aggiornamenti annunciati da Microsoft e Facebook portano ad una logica conseguenza: sarà scontro tra i 2 big dell'hi-tech per il controllo delle videochiamate sugli smartphone Android più datati, utilizzati dal 42% dell'utenza del robottino verde.

Software e App
Pubblicato il 8 marzo 2018, alle ore 13:46

Mi piace
7
0
Skype e Messenger Lite si contendono le videochiamate sugli smartphone datati

Negli ultimi giorni si è consumata una piccola guerra tra le applicazioni di messaggistica Skype e Messenger Lite per il controllo delle videochiamate sui nostri smartphone, quanto meno su quelli Android, con l’obiettivo di portare dalla propria parte anche quell’ampia fetta di utenti in possesso di device datati e meno performanti.

Ad aver iniziato le “ostilità” è stata, qualche giorno fa, Microsoft che – per l’occasione – ha annunciato l’avvio del roll-out, destinato a protrarsi nelle prossime settimane, di una versione ottimizzata (ma non a parte) di Skype che, secondo l’azienda, dovrebbe girar bene anche sulle edizioni di Android che vanno dalla 4.0.3 (Ice Cream Sandwich) alla 5.1 (Lollipop): si tratta di una platea di utenti che, nell’ampia torta degli Android users, va ad occupare una “fetta” del 42%.

L’ottimizzazione in questione consiste in una maggiore fluidità di esecuzione abbinata ad un’incrementata qualità audio-video delle chiamate, il tutto ottenuto riducendo sia il peso dell’app (ovvero, l’ingombro – misurabile in Megabyte – occupato nello storage fisico), che lo spazio consumato nella memoria volatile di lavoro (quindi, nella RAM). Per provare tale novità anzitempo, è possibile prelevare l’idoneo apk dalla repository di ApkMirror.

Ovviamente, Menlo Park – che per i device datati ha già allestito Messenger Lite (10 MB di peso) – non vuole certo cedere il campo ai programmatori di Satya Nadella e, per tale motivo, ha deciso di dotare anche la succitata app leggera di un sistema di videochiamate che, però, necessita di una connessione sia stabile che di alta qualità, in modo che – in caso di connettività a singhiozzo, o di scarsa banda disponibile – si torni ad optare per la consueta chat testuale.

L’implementazione delle videochiamate nella chat-app alleggerita del gruppo Facebook è già a regime e, quindi, per avvalersene è sufficiente procedere col download dell’ultima release di Facebook Lite per Android messa a disposizione nel Play Store del robottino verde.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Trovo utile la realizzazione di applicazioni in versione Lite o (secondo lo stile di Google) Go, capaci di funzionare bene anche sui device datati che, di conseguenza, si salveranno da un'altrimenti precoce obsolescenza. Che Skype possa offrire le sue funzionalità, in modo ottimale, anche sui device datati è davvero una bella notizia: per il resto, mi chiedo come prenderanno questo costante appesantirsi di Messenger Lite gli utenti dei paesi in via di sviluppo, per i quali tale app era stata concepita...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!