Iscriviti

Microsoft Office dirà addio alla barra multifunzione, sostituita dai "contenuti adattivi"

Microsoft sta preparando per Office una piccola rivoluzione: l'interfaccia Ribbon, che vediamo dal lontano 2007, sarà sostituita da una serie di "comandi adattivi". La nuova interfaccia, inoltre, sarà presente anche su Teams.

Software e App
Pubblicato il 23 luglio 2020, alle ore 13:17

Mi piace
2
0
Microsoft Office dirà addio alla barra multifunzione, sostituita dai "contenuti adattivi"

In questi ultimi anni, Microsoft ha ben curato il lato grafico dei propri prodotti rendendoli sempre più accattivanti e semplici da utilizzare. L’esempio più immediato riguarda Office che, a partire dal 2007 fino ad oggi, ha visto una serie di migliorie grafiche sempre più articolate. Ovviamente anche Windows ha visto una serie di rinnovamenti grafici sebbene, in questo caso, la transizione non si sia ancora completata in tutte le sue parti.

Sebbene Office abbia raggiunto un certo grado di maturità, pare che Microsoft, in un futuro non troppo lontano, aprirà una piccola rivoluzione proprio dal punto di vista del design. Il risultato che potremo apprezzare consisterà in un Office che potrebbe essere anche molto diverso da quello che conosciamo oggi. In questo articolo vi diamo alcune anticipazioni sul nuovo design della suite da ufficio di Microsoft e su quello di Teams, anch’esso oggetto di modifiche interessanti.

Microsoft Office dirà addio all’interfaccia Ribbon, presente dal 2007

La più grande novità in procinto di essere implementata, che impatterà sia da un punto di vista funzionale che estetico, riguarda l’interfaccia Ribbon. Per i pochi che non sapessero di cosa stiamo parlando, l’interfaccia Ribbon consiste nella barra multifunzione che vediamo nella parte alta del programma (Word, Excel, PowerPoint, ecc.) ed è stata implementata da Microsoft per la prima volta con Office 2007. Essa mostra i suoi anni e, quindi, l’azienda statunitense vuole cambiarla con qualcosa di più funzionale.

La scelta ricade sui cosiddetti “comandi adattivi”. Si tratta di una serie di comandi che si attiveranno in funzione del contesto, in modo tale da fornire all’utente ciò che desidera quando lo desidera. Per fare alcuni esempi, se si seleziona un testo compariranno tutti i comandi che riguardano la formattazione dello stesso mentre se si seleziona un’immagine si visualizzano tutti i comandi di interesse e così via.

I comandi adattivi saranno visualizzati in un’apposita barra contestuale, la quale potrà essere spostata a piacimento a seconda delle proprie esigenze. Almeno per il momento non si hanno certezze su quando saranno implementate queste migliorie grafiche: quel che è certo è che si tratterà di una serie di miglioramenti incrementali, i quali potranno proseguire anche per un paio di anni.

La nuova interfaccia utente rivoluzionerà anche Microsoft Teams

In tutta questa situazione, Microsoft non dimentica di supportare Teams: un prodotto che, specie in questo periodo di quarantena dato dal COVID-19, ha dimostrato la sua grande utilità. La nuova interfaccia utente di cui abbiamo parlato poc’anzi, forse per dare una sorta di continuità ai due prodotti, sarà esportata anche in quest’ultimo software.

Probabilmente, ci saranno anche altre migliorie grafiche minori, oltre alla rimozione dell’interfaccia Ribbon, ma che potremo vedere più nel dettaglio solo in futuro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Personalmente apprezzo il rinnovamento grafico di Microsoft Office. Sebbene mi trovassi già bene con l'interfaccia attuale, un rinnovamento (specie se utile a migliorare il prodotto da un punto di vista funzionale) non fa mai male. Resta da vedere e da valutare come saranno i futuri Office e Teams sperando, ovviamente, in un giudizio più che positivo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!