Iscriviti

Instagram fa il botto di utenti e festeggia con cuoricini stickers e più sicurezza

Instagram ha appena raggiunto la quota ragguardevole di 800 milioni di utenti attivi al mese, e ha celebrato l'evento con nuove funzioni per gestire i commenti e offrire aiuto ai broadcaster in difficoltà, oltre a nuovi stickers a forma di cuore.

Software e App
Pubblicato il 26 settembre 2017, alle ore 18:34

Mi piace
10
0
Instagram fa il botto di utenti e festeggia con cuoricini stickers e più sicurezza
Pubblicità

Di recente, Instagram – l’app di photo sharing con effetto album passata sotto le insegne di Facebook – ha appena celebrato un importante traguardo, sostanziato negli 800 milioni di utenti attivi al mese (di cui 500 attivi ogni giorno): per l’occasione sono stati annunciati nuovi strumenti per la gestione dei commenti, funzionalità di supporto agli utenti in difficoltà, e nuovi (dolcissimi) stickers.

Nell’Aprile del 2017, la base di utenza mensile di Instagram ammontava a 700 milioni ma, in seguito all’arrivo delle Storie, vi è stato un vero e proprio boom e – come confermato dalla vicepresidente del marketing facebookiano, Carolyn Everson – si è arrivati al risultato di oggi, con 500 milioni di utenti attivi al giorno, e 800 milioni di utenti attivi al mese. Più che doppiando il rivale storico Snapchat (da cui pure erano state mutuate le Storie).

Per festeggiare la meta raggiunta, il CEO e co-fondatore Kevin Systrom ha dichiarato che Instagram diverrà ancor di più una piattaforma sicura, e “gentile. In tema di sicurezza, infatti, sono state varate importanti misure: i filtri linguistici contro i commenti offensivi ora supportano più lingue (arrivano anche portoghese, francese, tedesco, ed arabo), ed è possibile gestire i commenti ai contenuti, scegliendo chi potrà esprimervi in calce il proprio parere.

I possessori di profili privati potranno bloccare i commenti provenienti dai propri followers personali, mentre chi dispone di un profilo aperto, o pubblico, potrà sia riservare i commenti a specifiche tipologie di utenza (chi seguiamo noi, o chi ci segue), sia bloccare i commenti di ogni utente, o di specifici utenti, in modo che solo a questi ultimi sia proibito esprimere il proprio parere a corredo. 

Un’altra misura importante, in tema di sicurezza e a tutela degli iscritti alla piattaforma, è quella che permetterà, a live in corso, di inoltrare una segnalazione anonima nel caso il broadcaster sembri in difficoltà: la segnalazione, analizzata da uno staff umano attivo 24/7, verrà tramutata in un’offerta di aiuto, che giungerà a chi trasmette sotto forma di messaggio, e che potrà tradursi nel contatto con un amico, nella ricezione di consigli e supporto, o nella messa in contatto con una linea di aiuto.

Infine, all’insegna della già citata “gentilezza”, Instagram introdurrà un nuovo set di stickers, a forma di cuore, con cui decorare e impreziosire tanto le foto quanto i video, in ogni formato supportato dalla piattaforma: nella fattispecie, si tratta di adesivi interattivi che, se tippati, permettono di risalire all’artista della community che li ha creati. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Trascurando le novità di mero carattere estetico, trovo davvero molto utili le funzioni annunciate per celebrare gli 800 milioni di utenti attivi mensili di Instagram: poter stabilire chi può, o meno, commentarci è un qualcosa che andava offerto sin dall'inizio. Poter erogare aiuto a chi si trova in difficoltà prima che sia tardi, a live ancora in corso, mi sembra - invece - addirittura provvidenziale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!