Iscriviti

Facebook Video arriva su Xbox One, tramite Microsoft Store, e Facebook Lite integra le videochiamate

Facebook ha annunciato un round di aggiornamenti per alcune sue applicazioni "minori", sempre incentrati sul tema dei video. Lo spin-off Facebook Video porta i suoi contenuti anche sull'Xbox One di Microsoft, e Facebook Lite guadagna le videochiamate.

Software e App
Pubblicato il 23 marzo 2018, alle ore 10:36

Mi piace
7
0
Facebook Video arriva su Xbox One, tramite Microsoft Store, e Facebook Lite integra le videochiamate

Facebook, il social network che annovera circa 2 miliardi di persone tra i suoi iscritti, ha avviato un round di aggiornamenti – per lo più incentrati sul tema dei video – che porta lo spin-off “Facebook Video” anche sulle consolle Microsoft Xbox One, e implementa le videochiamate persino a bordo del notoriamente leggero “Facebook Lite”.

I video spingeranno i social del domani, aiutandoli ad avere più iscritti. Sono diverse le realtà del settore a pensarla in questo modo e, ovviamente, l’apripista Facebook non fa eccezione: Menlo Park, dopo l’esordio ufficiale nel Gennaio 2017 su Apple TV e pochi mesi dopo anche su smart tv Android (es. Samsung), ha portato l’app “Facebook Video” sulle consolle di casa Microsoft, note come Xbox One.

Grazie a tale app, una volta effettuato il log-in tramite le credenziali del proprio account social, sarà possibile guardare – sullo stesso schermo TV associato alla propria consolle – i filmati più popolari o consigliati, altri contenuti multimediali, e le dirette live messe in atto dai propri amici/friends. Il download dell’app in questione è già possibile, tramite il Microsoft Store presente anche sulla piattaforma intrattenitiva Xbox. 

La seconda novità che Facebook ha rilasciato in merito alle sue tante companion-app (i software necessari a fruire il suo social anche su PC, tablet, smartphone, in modo autonomo e più completo di quanto possibile via browser) riguarda, invece, Facebook Lite, la versione leggera dell’app normale che, concepita qualche anno fa per i mercati emergenti contraddistinti da connessioni care e/o rare ed instabili, si è diffusa anche in Occidente, prima tramite apk “libero”, e poi con la pubblicazione ufficiale sul Play Store Android, ottenendo un grande successo anche presso le nostre latitudini, in virtù del suo scarso impegno dell’hardware mobile (con, anche, un positivo impatto sull’autonomia degli smartphone).

Facebook Lite rimane sempre leggera, occupando solo 10 MB ma, col nuovo roll-out in corso, va a guadagnare la possibilità di effettuare le videochiamate, riducendo ancor di più la differenza funzionale rispetto alla versione completa di se stessa. Per avvalersi di quest’opportunità, molto popolare sul social (visti i 17 miliardi di videotelefonate nel 2017), è necessario attendere ancora qualche ora per effettuare il download dal Play Store del robottino verde, o fare ricorso al sempre fornitissimo archivio online di ApkMirror.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Immagino che per i videogiocatori della Xbox One sarà interessante poter fruire, tra una partita e l'altra con i propri titoli preferiti, anche dei video più popolari sul social, di vari contenuti girati, e dei live degli amici. Ormai, Facebook va sempre più verso la trasformazione in media company: tuttavia, è strano l'arrivo di Facebook Video quando, su una consolle, sarebbe stato meglio far arrivare direttamente Facebook Watch che, in più, dovrebbe offrire anche film, documentari, partite, ed altro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!