Iscriviti

Emoji: entro la fine dell’anno, arriveranno 230 faccine nuove di zecca

L'associazione Unicode ha appena concluso il processo di selezione di un nuovo set di emoji. Entro la fine dell'anno, queste saranno disponibili sulla maggior parte dei dispositivi mobili in commercio.

Software e App
Pubblicato il 7 febbraio 2019, alle ore 12:05

Mi piace
1
0
Emoji: entro la fine dell’anno, arriveranno 230 faccine nuove di zecca

Chiunque possegga uno smartphone non può non essere a conoscenza delle emoji. Le celebri faccine (celebrate durante il World Emoji Day) sono diventate popolarissime nel mondo di oggi, al punto da essere abitualmente utilizzate nelle chat di tutto il mondo. In questi ultimi anni abbiamo assistito a tante ‘rivoluzioni’ delle emoji, le quali sono cambiate continuamente per tenersi ‘aggiornate’ con i tempi. Ebbene, tra un po’ potrebbe esserci un’altra di queste rivoluzioni.

Unicode ha approvato un nuovo set di emoji: arriveranno prima del 2020

Ogni anno, l’associazione Unicode si occupa di selezionare nuovi set di caratteri e di emoji che, in futuro, saranno integrati nei più disparati sistemi di digitazione. Per chi non lo sapesse, Unicode è un’associazione che esiste da svariati anni e che ha definito una delle codifiche dei caratteri più utilizzate al mondo. È suo compito, quindi, selezionare ed approvare nuovi set di caratteri.

Anche le emoji, non per altro, sono elementi di interesse per Unicode e, proprio su questo aspetto, ci sono delle novità da trattare. Come accade pressoché ogni anno, Unicode ha approvato un nuovo set di emoji che, entro la fine dell’anno, sarà esportato sulla maggior parte degli smartphone più moderni. In totale, si contano 59 nuove emoji ma, considerando tutte le varie versioni delle stesse, si arriva ad un totale di 230 nuove emoji.

Quest’anno, Unicode si è concentrata sulle disabilità e sulle coppie di differenti etnie

Le nuove emoji, questa volta in particolare, sono focalizzate su due tematiche fondamentali: le disabilità e le coppie formate da persone appartenenti a differenti etnie. Troviamo, infatti, un emoji dove è presente una sedia a rotelle, in un’altra c’è una protesi ed in un’altra ancora vediamo due persone, una di colore ed una ‘bianca’, tenersi per mano. Ovviamente non mancano nemmeno le faccine più ‘classiche’, come nuovi cuori, animali, pietanze, ed altre ancora.

Come specificato in precedenza, non sarà possibile avere le emoji fin da subito. I tempi, infatti, parlano chiaro: prima della fine di quest’anno non sarà possibile in alcun modo utilizzare il nuovo set di faccine. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - La nuova 'mini-rivoluzione' sulle emoji potrebbe essere interessante per tutte quelle persone che ne fanno abitualmente uso. Per quanto riguarda queste faccine, il successo o il fallimento non è una condizione stabile: spesso e volentieri, i nuovi set di emoji non sono stati accolti favorevolmente dagli utenti e, quindi, si spera che non succederà altrettanto con le 'new entries'.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!