Iscriviti

Apple sta aggiornando alcuni vecchi iPhone ed iPad con iOS 9 e 10. Ecco tutti i dettagli

Oltre ad aggiornare i dispositivi più recenti, pare che Apple abbia deciso di supportare anche alcuni dispositivi più vecchi. Si tratta di fix minori, ma ugualmente importanti, che riguardano il GPS ed alcuni rari errori di sistema.

Software e App
Pubblicato il 23 luglio 2019, alle ore 16:33

Mi piace
5
0
Apple sta aggiornando alcuni vecchi iPhone ed iPad con iOS 9 e 10. Ecco tutti i dettagli

Quando si ha a che fare con un qualunque dispositivo mobile, sia che si tratti di uno smartphone o di un tablet, gli aggiornamenti del sistema operativo rivestono un’importanza fondamentale. Essi sono rivolti al miglioramento generale del sistema, alla riparazione di determinati bug più o meno gravi o, in determinati casi, aggiungono nuove funzionalità più o meno utili all’utente. 

Di solito, tutti gli smartphone Android sono aggiornati per un minimo di 18 mesi mentre, per Apple, il supporto è più duraturo ed arriva ben oltre i due anni (ad esempio, iPad Air 2 è uscito nel 2014 ed otterrà l’aggiornamento al nuovo iPadOS). Il caso di cui parleremo in questo articolo è ben più raro, in quanto riguarda dispositivi molto più vecchi: Apple, infatti, avrebbe deciso di aggiornare anche questi.

Apple aggiorna due generazioni di iPhone e ben quattro di iPad

Stando a quanto emerso in via ufficiale, sembra che alcuni dispositivi dell’azienda di Cupertino otterranno alcuni importanti aggiornamenti. Nel dettaglio, gli aggiornamenti riguardano vecchi dispositivi fermi ad iOS 9 e 10, risolvono alcuni problemi legati al funzionamento del sistema GPS e colmano un potenziale problema correlato alla data e all’ora del sistema. Ecco i dispositivi che otterranno tale aggiornamento:

  • iPhone 5 e iPad (4°generazione) otterranno l’aggiornamento ad iOS 10.3.4
  • iPhone 4s, iPad mini (1°generazione), iPad 2 e iPad 3 otterranno l’aggiornamento ad iOS 9.3.6

Teniamo a precisare che i due aggiornamenti, sebbene abbiano un numero cumulativo differente, sono entrambi volti al perfezionamento delle stesse funzionalità senza aggiungere o togliere altro al sistema operativo. 

Come installare i due pacchetti software rilasciati da Apple

Per installare questi aggiornamenti, non si deve seguire una procedura particolarmente differente da quanto si fa con i nuovi modelli. La via più semplice consiste nel recarsi nella sezione “Impostazioni”, poi in “Generali” ed infine in “Aggiornamento software“. Il dispositivo cercherà l’aggiornamento più adatto, e provvederà a scaricarlo ed installarlo.

In alternativa, potrete collegare l’iPhone o l’iPad ad un vostro computer e procedere all’aggiornamento via iTunes, seguendo le istruzioni visualizzate a video. Ricordiamo che, per precauzione, si consiglia di fare un opportuno backup su iCloud o iTunes dei dati personali presenti sul vostro dispositivo. Nel caso in cui occorrano problemi di qualunque natura, mediante tale processo non perderete alcuna informazione per voi importante.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - L'aggiornamento rilasciato da Apple è, di certo, una gradita sorpresa. Continuare a supportare dispositivi così vecchi non è una prassi di tutte le aziende operanti nell'elettronica di consumo e, di conseguenza, ciò costituisce un buon punto a favore nei confronti dell'azienda di Cupertino. La speranza è che i prezzi proposti al pubblico diminuiscano in futuro, in modo da consentire l'acquisto di iPhone ed iPad ad un maggior numero di persone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!