Iscriviti

Wikipedia: 9 voci mediche su 10 sono sbagliate

Su Wikipedia ben 9 voci mediche su 10 sono sbagliate secondo uno studio, che ha preso in esame alcune patologie più diffuse

Salute
Pubblicato il 28 maggio 2014, alle ore 15:48

Mi piace
1
0
Wikipedia: 9 voci mediche su 10 sono sbagliate

Su Wikipedia 9 voci su 10 in campo medico sono sbagliate. È questa la rivelazione incredibile di queste ultime ore, che emerge in seguito ad uno studio condotto dal professor Robert Hasy della Cambell University del North Carolina. Secondo questo studio, quindi, di parla di una percentuale d’errore del 90%.

Lo studio

Gli scienziati hanno esaminato 10 patologie mediche tra le più diffuse e costose per il sistema sanitario statunitense, ovvero, cancro ai polmoni, osteoartrite, problemi al cuore, depressione, ipertensione, problemi polmonari cronici, mal di schiena, diabete mellito e iperlipidemia. Per verificare la veridicità delle informazioni contenute all’interno di Wikipedia per ogni voce, gli studiosi hanno confrontato le informazioni con la letteratura medica ufficiale. Il risultato è che ben 9 voci su 10 contengono tantissimi errori ed imprecisioni.

Wikipedia ed il suo uso

Ormai Wikipedia costituisce un punto di riferimento estremamente importante. Dalla sua nascita ad oggi è diventato soprattutto uno dei siti più popolari per la ricerca di informazioni su malattie e patologie varie, tanto che persino il 70% dei medici vi ricorrerebbe per le proprie diagnosi. Sono dati questi che rendono l’esito di questo studio ancora più allarmante.

Gli errori contenuti all’interno di Wikipedia, secondo lo studio, sarebbero legati in parte alla stessa filosofia del sito, che consente agli utenti di poter creare o modificare le varie voci, il che rende poco attendibile i contenuti, soprattutto in campo medico.

Gli errori

Tra gli errori più eclatanti ed importanti riscontrati dallo studio ce ne sarebbe uno riguardo alla diagnosi della pressione sanguigna elevata, dal momento che Wikipedia sostiene che si può diagnosticare questa patologia se si ottengono dei valori alti in tre occasioni diverse, e quello secondo il quale gli antidepressivi sui bambini non sono efficaci. Secondo il dottor Hasty si tratta di affermazioni “dannose perché potrebbero portare a un rischioso ritardo nel trattamento delle patologie nel caso dell’ipertensione, come pure spingere i genitori a non permettere che i figli vengano curati coi farmaci quando affetti da depressione”.

Cosa consigliano gli esperti

Appurata la non veridicità di tanti contenuti di Wikipedia, gli studiosi danno dei consigli agli utenti. “Non bisognerebbe usare Wikipedia come fonte primaria di ricerca – ha continuato Hasty – perché gli articoli in essa contenuti non passano attraverso lo stesso processo di revisione che avviene per quelli delle riviste mediche. Ecco perché, quando serve una diagnosi, il modo migliore resta quello di rivolgersi al proprio medico che, conoscendo la personale storia clinica di ogni paziente, sa quindi individuare la cura più adeguata”.

Wikipedia si difende

Wikipedia ha subito difeso la propria posizione di fronte a queste accuse ed ha accusato gli studiosi sottolineando “la piccola dimensione del campione utilizzato dall’analisi, che dunque non è rappresentativo”.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!