Iscriviti

Usare troppo lo smartphone causa la formazione di un nuovo osso a forma di corno

L'utilizzo eccessivo di smartphone e tablet porta alla formazione di un osso che è visibile anche dall'esterno, se si è calvi. Ecco cosa succede quando si usa il telefono.

Salute
Pubblicato il 21 giugno 2019, alle ore 19:01

Mi piace
6
0
Usare troppo lo smartphone causa la formazione di un nuovo osso a forma di corno

Le nuove generazioni, a causa dello smartphone, stanno subendo delle trasformazioni fisiche. Il cattivo utilizzo del telefono, infatti, secondo quanto riportato da una nuova ricerca, sta cambiando lo scheletro dei ragazzi tra i 18 e i 30 anni. Alla base del cranio, infatti, si formano degli ossi più sporgenti, molto simili a dei corni, e ciò è causato dal fatto che le ore passate avanti ad uno smartphone o ad un tablet mettono a dura prova maggiormente quei muscoli che, una volta, erano meno utilizzati. 

La scoperta è stata effettuata dai ricercatori della University of the Sunshine Coast in Australia. Per usare il telefono si tende a curvare la testa verso il basso, sollevando il collo, e questo gesto può portare alcuni problemi a causa del fatto che di solito, in media, una testa pesa quattro chili e mezzo.

Il nuovo osso a forma di corno dovuto allo smartphone

I muscoli posti lungo la parte posteriore del collo sono molto tesi durante l’utilizzo dello smartphone e ciò porta alla formazione delle protuberanze. Queste ultime di solito, se presenti, possono essere sentite passandoci sopra le dita mentre, nel caso di persone calve, è possibile addirittura vederle all’esterno senza toccarle.

Lo studio è stato condotto mediante raggi X a persone tra i 18 e gli 86 anni, e le protuberanze maggiori erano presenti proprio nei giovani tra i 18 e i 30 anni. Durante il tipico movimento che si fa con la testa mentre si tiene un telefono in mano, il corpo tende ad aggiungere strati di ossa per aiutare il cranio a sopportare lo stress extra.

Il problema non è rappresentato dalla postura, in quanto si tratta di un problema risolvibile adottando particolari accortezze: tuttavia, mediamente, si passano almeno 4 ore al giorno con la testa sullo smartphone, contro le classiche 2 ore con cui una volta si leggeva il libro. Queste protuberanze, con il tempo, non andranno via ma potranno solo crescere.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Effettivamente, si tratta di una scoperta un po' strana. Seguendo la logica, però il tutto ha un senso perché, con la formazione di nuovi strati di ossa, aumenta la superficie che resiste ai muscoli tesi del collo, il che implica un minore sforzo. Tuttavia, non è stato spiegato se queste protuberanze siano salutari oppure no.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Caterina Sanna
Maria Caterina Sanna

23 giugno 2019 - 10:18:02

Salve il mio ragazzo ha 32 anni sono anni che proviamo ad avere figli ma niente ne abbiamo avuto uno dopo 3 anni un anno fa. Poi stamattina mi ha detto di sentire una pallina dura sotto i testicoli help bisogna preoccuparsi????

0
Rispondi
Maria Caterina Sanna
Francesco Menna

23 giugno 2019 - 17:36:11

Buonasera, non sono un medico, ma direi che un controllo medico non guasterebbe

0