Iscriviti

Rifare il letto fa male. “Ecco perché è meglio lasciarlo disfatto”

Rifare il letto è un'azione quotidiana che contribuisce alla proliferazione degli acari. A rivelarlo un recente studio in merito. Lasciare il letto disfatto, invece, crea un ambiente ostile

Salute
Pubblicato il 24 settembre 2014, alle ore 11:14

Mi piace
0
0
Rifare il letto fa male. “Ecco perché è meglio lasciarlo disfatto”

Rifare il letto al mattino fa male alla salute. È questa la notizie di queste ultime ore, rilasciata in seguito ai risultati di alcuni studi.

Rifare il letto è un’azione quotidiana che ognuno di noi, soprattutto le mamme, devono fare ogni giorno. Soprattutto le più pigre e le più disordinate saranno contente di sapere che questa attività quotidiana rischia di essere molto dannosa per l’organismo.

A dichiararlo è uno studio condotto dall’università britannica di Kingston ed il particolare dal ricercatore Stephen Pretlove. Ciò che ha condotto a questa conclusione sono gli acari. Secondo questo studio, infatti, lasciare il letto disfatto aiuta a contrastare la formazione degli acari, che soprattutto per i soggetti allergici è una cosa di fondamentale importanza.

Secondo questo studio lasciare il letto disfatto significa andare a creare un ambiente poco favorevole alla formazione degli acari, che invece si diffondo benissimo nel letto caldo ed umido, come quelle che lasciamo quando ci svegliamo. Sistemando subito le lenzuola, quindi, non andiamo a fare altro che mantenere questo ambiente caldo favorevole per gli acari.

“Gli acari, possono sopravvivere solo ricavando l’acqua di cui hanno bisogno dall’ambiente. Lasciare il letto sfatto durante il giorno è sufficiente a eliminare l’umidità da lenzuola, cuscini e materassi. Così gli acari si disidratano e poi alla fine muoiono” ha dichiarato il professor Pretlove, che ha condotto questo studio.

La lotta contro gli acari, quindi, stando a questi risultati, comincerebbe proprio da un gesto quotidiano, che ognuno di noi compie al mattina quando si sveglia. Rifare prontamente il letto, quindi, sarebbe dannoso per la propria salute soprattutto nei casi di soggetti già allergici agli acari che devono, quindi, tenere lontani questi esseri il più possibile per la propria salute.

SI tratta di una scoperta molto importante. La correzione di un gesto quotidiano che potrebbe fare per molti la differenza.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!