Iscriviti

Nuovo virus causa febbre e occhi rossi: il racconto su TikTok

Sembra che un nuovo virus, diverso dal Covid, stia circolando in alcune località vacanziere, quali Gallipoli e Corfù, causando occhi rossi, febbre e altri sintomi, come spiegano i giovani sul social di TikTok.

Salute
Pubblicato il 8 agosto 2022, alle ore 11:11

Mi piace
2
0
Nuovo virus causa febbre e occhi rossi: il racconto su TikTok

Ascolta questo articolo

Il Covid fa parte ormai delle nostre vite da tre anni, ma nuovi virus sembrano stiano circolando nell’aria ultimamente. Sul popolare social di TikTok, molto apprezzato dai giovanissimi, si racconta di un nuovo virus che è causato, molto probabilmente da un batterio presente nell’acqua, che causerebbe febbre e occhi rossi, oltre a tosse, proprio come raccontano i ragazzi che sono stati in vacanza a Gallipoli e ne sono testimoni. 

Sono tantissimi i video sul popolare social di TikTok dove moltissimi giovani raccontano la loro esperienza. Tutti questi giovani sono accomunati dal fatto di avere scelto Gallipoli come meta delle loro vacanze, ma proprio qui sarebbero entrati in contatto con un virus che causa sintomi come mal di gola, tosse, febbre e occhi rossi. 

Non solo a Gallipoli, ma anche altre località vacanziere come Corfù, Riccione e Pag, si parla di questo virus che si sta diffondendo a macchia d’olio proprio come i giovani, in vacanza in queste zone, che ne sono stati contagiati e sul social raccontano la loro disavventura in modo da non sentirsi e condividono con altri le proprie esperienze e malessere.

Un virus che colpisce molti giovani in località dove al divertimento delle serate si ha anche la possibilità di godere di un mare splendido. Nei video che spopolano su TikTok, moltissimi giovani raccontano di avere febbre a 38 accompagnata da tosse frequente. Insieme a questi sintomi, se ne aggiungono altri, come mal di gola, spossatezza e gli occhi rossi. 

Non si tratta assolutamente di Covid, ma di un virus che sembra, almeno per il momento, attecchire soltanto sui giovani. Sul social, alcuni ipotizzano potrebbe trattarsi di un batterio presente nell’acqua. Secondo molti, potrebbe trattarsi di Escherichia Coli, un batterio presente sia nell’intestino umano, ma anche in alcuni animali a sangue caldo. 

Un microorganismo che era presente nella riviera romagnola, ma a causa delle correnti, potrebbe essersi spostato altrove, proprio nei luoghi vacanzieri citati poc’anzi. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Non basta il Covid e tutte le varianti che vi sono in circolazione, ma ora anche questo nuovo virus che non si capisce che origine abbia e che colpisce il mondo giovanile in vacanza nelle più belle località. L'unica cosa è fare le vacanze in altri luoghi di villeggiatura, se possibile, in modo da evitare di venire in contatto con questo batterio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!