Iscriviti

Maggiore rischio di tumore per chi soffre di psoriasi

Un recente studio condotto da un gruppo di ricercatori britannici suggerisce che chi soffre di psoriasi in forma grave ha un rischio più elevato di ammalarsi di tumore.

Salute
Pubblicato il 29 febbraio 2020, alle ore 11:50

Mi piace
13
0
Maggiore rischio di tumore per chi soffre di psoriasi

Secondo un recente studio condotto da un team di ricercatori britannici dell’Università di Manchester e pubblicato sulla rivista scientifica JAMA Dermatology, coloro che soffrono di psoriasi in forma grave hanno una probabilità più elevata di ammalarsi di tumore.

La psoriasi è una malattia cronica della pelle che provoca lesioni (placche) caratterizzate da eritema e desquamazione. Queste placche generalmente compaiono su gomiti, ginocchia, cuoio capelluto e zona lombare della schiena. Secondo le ultime stime la psoriasi colpisce lo 0,6-4,8% della popolazione mondiale; inoltre, il 25-30% delle persone colpite da questa patologia presenta una forma moderata-grave.

In questa nuova indagine, i ricercatori hanno fatto una revisione di 58 diversi studi, utilizzando i dati di sei database elettronici (Medline, Embase, Medline in Process, Cochrane Central Register, Web of Science e Liliacs), con l’intento di rispondere a una precisa domanda: qual è il rischio di ammalarsi di cancro (e anche di morirne) per un paziente che soffre di psoriasi rispetto al resto della popolazione?

I risultati ottenuti ad oggi suggeriscono che il pericolo per le persone psoriasiche è più alto del 18% ed è maggiore per chi soffre di psoriasi grave (si sale fino al 22%). E anche le probabilità di decesso per un tumore sono maggiori, soprattutto in caso di cancro di esofago, fegato o pancreas.

Ketty Peris, direttore del dipartimento di Dermatologia del Policlinico Universitario Agostino Gemelli e presidente della Società italiana di dermatologia (Sidemast), ha commentato: “I dermatologi devono tenerne conto quando valutano i loro pazienti psoriasici soprattutto se affetti da una forma grave della malattia. […] Alcuni fattori di rischio in comune fra psoriasi e cancro sono modificabili e i pazienti possono e devono essere coinvolti di più per modificarli: fumo, consumo eccessivo di alcolici, sovrappeso fanno lievitare le probabilità di ammalarsi di cancro e peggiorano le lesioni psoriasiche”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesca Paola Scimenes

Francesca Paola Scimenes - Penso che i risultati di questo studio siano molto interessanti e utili, perché ci suggeriscono che cambiando alcuni stili di vita nelle persone che soffrono di psoriasi (fumo, consumo di alcolici, sovrappeso, stile di vita sedentario, stress) potremmo avere anche una diminuzione del rischio di tumori, purtroppo sempre più diffusi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!