Iscriviti

Covid-19, il virus potrebbe entrare nel corpo attraverso gli occhi

Una nuova ricerca conferma che il Coronavirus potrebbe fare il suo ingresso nel corpo umano attraverso gli occhi. Ecco il motivo per cui ciò si può verificare.

Salute
Pubblicato il 11 maggio 2020, alle ore 20:42

Mi piace
Covid-19, il virus potrebbe entrare nel corpo attraverso gli occhi

Ogni giorno si scoprono sempre cose nuove sul Coronavirus. È una cosa normale, d’altronde: la scienza e la medicina funzionano così, da un giorno all’altro si possono fare scoperte importanti. Un nuovo studio scientifico conferma che il contagio del virus non avviene solo tramite bocca e naso, ma può trasmettersi anche tramite gli occhi. La ricerca è stata condotta in un laboratorio della Johns Hopkins University School of Medicine, a Baltimora.

Non solo gli occhi farebbero parte delle vie per il contagio, ma sono anche preferenziali, in quanto è un modo semplice per il virus di riuscire a penetrare nel corpo di un essere umano. La scoperta è stata fatta dopo aver esaminato i morti. Il motivo è presto detto: gli occhi contengono una proteina chiamata ACE-2, grazie alla quale il virus può legarsi alle cellule.

Coronavirus: anche gli occhi sono da proteggere

Un estratto della ricerca riporta che: “L’infezione delle cellule della superficie oculare potrebbe portare all’occhio un portatore importante, con la diffusione del virus oculare che costituisce un meccanismo significativo per l’infezione di altri individui. Il nostro studio evidenzia quindi l’importanza delle pratiche di sicurezza nella comunità generale per prevenire l’infezione e la diffusione e la necessità di ulteriori precauzioni tra gli oftalmologi.

Un sintomo che potrebbe rappresentare il contagio da Coronavirus attraverso gli occhi è proprio la colorazione di questi ultimi. Gli occhi rossi, tipici di una normale condizione di influenza, non devono quindi essere sottovalutati, in quanto potrebbero indicare il contagio da Covid-19.

Se quanto appena scoperto dallo studio, venisse ufficializzato dalla OMS, sarà importante correre nuovamente ai ripari studiando un modo per proteggere, oltre a naso e bocca, anche gli occhi, magari con le tipiche visiere o gli occhiali ermetici usati dagli infermieri. Sarà importante seguire gli aggiornamenti delle prossime settimane, in quanto si potrà sapere sicuramente qualcosa in più sul tanto temuto virus.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!