Iscriviti

Checco Zalone sostiene la ricerca. Ecco il suo spot

Il comico pugliese sarà protagonista di una campagna pubblicitaria per raccogliere fondi sulla SMA, una malattia terribile che colpisce soprattutto i bambini: basta mandare un messaggio al 45599 per sostenere la campagna

Salute
Pubblicato il 27 settembre 2016, alle ore 17:25

Mi piace
8
0
Checco Zalone sostiene la ricerca. Ecco il suo spot

Checco Zalone, il noto comico pugliese autore di film come “Cado dalle nubi” e “Sole a catinelle”, film che hanno sempre sbancato il botteghino dei cinema, si presta per una lodevole campagna pubblicitaria a favore dell’associazione di Famiglie SMA, onlus che si occupa di raccogliere fondi per le famiglie bisognose di denaro per contrastare la cura della SMA, una terribile malattia che colpisce solitamente i bambini in tenera e giovane età.

La SMA è l’acronimo di “atrofia muscolare spinale“, una malattia che colpisce alcune cellule della parte anteriore del midollo spinale che trasmettono gli ordini per il movimento degli arti: quando questa malattia colpisce, quindi, nella sua forma più grave, porta alla completa paralisi degli arti dei bambini colpiti da questo morbo.

Nello spot che verrà mostrato in televisione in questi giorni Checco Zalone duetta con un bambino colpito da questa malattia e si presta simpaticamente a portare questo giovane pargolo al sorriso, con tutta la generosità che il simpatico e generoso comico pugliese ha nelle sue corde. Con questo spot, la SMA vuole mettere in luce questa malattia, non troppo conosciuta tra i nostri confini nazionali, dove sono ben più note e pubblicizzate altre malattie altrettanto gravi ma più note e diffuse.

La malattia, l’atrofia muscolare spinale, si manifesta solo se entrambi i genitori del bambino sono portatori sani del cromosoma difettoso responsabile della malattia, ed in questo caso, la malattia appare in tutta la sua gravitò sul bambino: le cause genetiche sono quindi conosciuti, ma sono necessari molti fondi per aiutare le famiglie messe in difficoltà dall’avere un bambino con questa malattia e per la gestione dell’associazione.

Per questo nei prossimi giorni sarà messa in campo la campagna di pubblicità solidale con testimonial Checco Zalone riguardo l’atrofia muscolare spinale: per aiutare l’associazione basta chiamare il numero solidale 45599 e donare due euro che saranno molto graditi dall’associazione delle Famiglie SMA.

Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Checco Zalone si presta per una lodevole campagna a sostegno dell'associazione Famiglie SMA, una campagna che sostiene le famiglie che hanno un figlio colpito dalla SMA, l'atrofia muscolare spinale, una terribile malattia che colpisce un bambino se entrambi i genitori sono portatori sani del cromosoma "danneggiato" dalla malattia. I bambini colpiti da questa malattia hanno perciò gli arti immobilizzati e non riescono a muoversi in modo corretto. Chiamare il numero 45599 a sostegno della campagna è un buon modo per aiutare le famiglie in difficoltà.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!