Iscriviti

Zero, il cane eroe morto per salvare la sua famiglia umana da un folle

Il cane Zero è morto in Texas come un vero eroe: ha cercato di salvare la sua famiglia umana dal gesto imprevedibile di un folle, che ha aperto il fuoco contro i suoi proprietari, sparando con la sua arma.

Natura e Animali
Pubblicato il 19 marzo 2019, alle ore 01:16

Mi piace
17
0
Zero, il cane eroe morto per salvare la sua famiglia umana da un folle

La storia del cane eroe Zero merita di essere raccontata. Siamo a Houston, in Texas, e questo cane di montagna dei Pirenei, una razza poco nota ma con tratti molto socievoli, vive da sempre con la sua famiglia. La normalità di una famiglia americana qualunque comincia ad incrinarsi quando una notte un ragazzo entra in casa per compiere un furto.

La signora Laura Martinez si sveglia di soprassalto e scopre il ragazzo mentre fugge. Il giorno dopo, guardando delle fotografie appena postate su Internet, Laura riconosce il ladro come un giovane vicino di casa, un minorenne che si è fatto scoprire via web perché la signora ha notato in quello scatto lo stesso berretto che apparteneva al figlio e che era stato trafugato, oltre a 300 dollari e qualche prezioso.

La signora Laura, il giorno stesso, si è presentata a casa dei genitori del ragazzo per parlare con loro e mostrare le prove del gesto compiuto dal loro figlio, ma, non trovandoli, ha lasciato un biglietto in cui chiedeva di parlare con loro a proposito di questa delicata questione.

Il giovane, Javian Castaneda, di 16 anni, ha letto per primo il biglietto ed è andato su tutte le furie, meditando una vendetta da consumare sulla vicina di casa e sulla sua famiglia, per regolare i conti e intimidire la donna. Con fare molto aggressivo, Javian si è presentato a casa dei suoi vicini qualche giorno dopo, armato e con cattive intenzioni.

Mentre la famiglia di Laura e gli amici stavano festeggiando il compleanno della figlia 13enne, Javian si è presentato minacciando pesantemente la signora ma, alla sua risposta ferma di riferire tutto ai genitori, ha prima sferrato un pugno alla donna e successivamente ha sparato ai piedi del figlio e di Laura. È stato allora che il cane Zero ha azzannato al braccio il malvivente, il quale purtroppo ha sparato ancora tre colpi, due alla figlia festeggiata ed uno a Zero; la ferita del cane è stata talmente profonda che Zero è morto qualche ora dopo.

I suoi famigliari, invece, si sono salvati e nessuno di loro ha perso la vita a causa della furia cieca del giovane Javian. Il ragazzo è in fuga e la polizia texana lo sta ancora cercando, mentre Laura ricorda con affetto e riconoscenza il coraggio assoluto di Zero: “Gli è saltato addosso senza paura, anche quando era ferito. Mi mancherà molto. Sarà per sempre il nostro eroe“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Zero è un vero eroe, un cane fedele fino all'ultimo, finché è giunto il momento per lui di mostrare tutto il suo infinito coraggio fermando un giovane folle armato di pistola e impedendogli di compiere una strage. La morte di Zero ha commosso tutti in Texas, negli Stati Uniti ed in tutto il mondo. Un cane con una fedeltà ed un senso di riconoscenza senza pari.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!