Iscriviti

Washington, finalmente il gatto Sammy ha una casa

Dopo tante vicissitudini, il gatto Sammy può finalmente avere una casa e tutto l'affetto che gli è sempre mancato nella sua vita grazie al suo benefattore. Ecco la sua storia e come sta ora.

Natura e Animali
Pubblicato il 27 luglio 2020, alle ore 14:28

Mi piace
4
0
Washington, finalmente il gatto Sammy ha una casa

La vita in un gattile o canile non è affatto semplice per gli amici a quattro zampe e, molti di loro, possono trascorrere tantissimo tempo all’interno di questi rifugi prima di conoscere l’amore vero e l’affetto di una casa e famiglia che li accolga e adotti. La storia di Sammy, un gatto anziano, è emblematica in tal senso. Ecco la sua storia e come sta ora. 

Il gatto Sammy ha 20 anni e, la maggior parte della sua vita, l’ha trascorsa in un rifugio senza conoscere l’affetto e le cure amorevoli di una famiglia. All’età di 18 anni, ha finalmente potuto conoscere l’amore di una famiglia e di persone che decidono di prendersi cura di lui dandogli tutto l’affetto e l’amore che non ha mai ricevuto e conosciuto nella sua vita. 

Per lui avere una famiglia è stata una rinascita e ora se la gode. Sammy ha passato quasi tutta la sua vita nel rifugio di Purrfect Pals Cat Sanctuary, fino a quando due anni fa, è arrivato qualcuno che ha deciso di adottarlo in modo da donargli una vita migliore e tanto amore. In pochissimo tempo, ha conquistato il cuore di tutti e il suo recupero ne ha giovato. 

Finalmente, il gatto anziano Sammy ha trovato la sua isola felice, il suo posto sicuro nel mondo a casa di Tim Adams che è rimasto colpito dalla storia di questo felino decidendo di andare al rifugio a conoscerlo e, quindi, portarlo a casa, adottandolo. Lo stesso Adams sa bene che le persone non vogliono adottare gatti anziani, ma quando lo ha visto è stato amore a prima vista. 

Ecco le sue prime parole non appena ha adottato il gatto Sammy:  «Ha iniziato a strofinare il suo muso addosso a me, ancora e ancora». Per via dell’età, il gatto presenta dei problemi di salute, ma una dieta adatta e delle cure adeguate lo possono aiutare a rimettersi in sesto. I primi giorni, non si è mosso dal suo proprietario, forse per paura, ma poi ha cominciato a conoscere la sua casa ed è “paziente, affettuoso”, rallegrando così la vita di Tim.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Chissà quanti sono i gatti e i cani nei gattili e canili che, purtroppo, proprio perché anziani, non conosceranno mai l'amore e l'affetto di una famiglia. Adottare è il più bel gesto d'amore che si possa compiere verso un animale e Tim Adams lo sa molto bene. Il gatto Sammy è felice, ha una casa e tanto amore da dare dopo tutte le batoste e difficoltà che, sicuramente, avrà vissuto nella sua vita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!