Iscriviti

Un gatto danneggia gli auricolari del proprietario e, per scusarsi, torna con un regalino

Un gesto tenerissimo e ricco di affetto quello di un gatto verso il suo padrone, per farsi perdonare una piccola magagna. Ma i gusti dei gatti non sono gli stessi di quelli degli esseri umani.

Natura e Animali
Pubblicato il 16 maggio 2019, alle ore 23:07

Mi piace
11
1
Un gatto danneggia gli auricolari del proprietario e, per scusarsi, torna con un regalino

Gli auricolari di un uomo, messi su una coperta in mezzo ad un prato, non significano molto, forse nulla, per noi esseri umani, sono solo un oggetto lasciato lì in attesa del ritorno a casa. Le cose cambiano radicalmente se con questa persona c’è anche il suo caro gattino, che vede con occhi diversi quello che si presenta di fronte a lui.

L’indonesiano Haryanto Pherwhirra Ramadhani stava proprio facendo un picnic con il suo gatto dal pelo grigio, quando, ad un certo punto, si è allontanato un momento, lasciando il suo piccolo felino con gli oggetti lasciati sulla coperta, compresi quegli auricolari, i cui cavi hanno rappresentato un motivo di gioco per l’animaletto. La sua gioia ed al contempo la sua furia si sono abbattuti su quegli esili oggetti.

Uno degli auricolari è stato reciso dal cavo ed il gatto ha subito capito di aver combinato qualcosa di non gradito al suo proprietario. La sua indole, infantile e molto tenera, lo ha fatto sentire in colpa, così si è allontanato nella vegetazione per provare a porre rimedio. L’uomo è tornato ed ha subito notato gli auricolari rotti e, soprattutto l’assenza del gatto. Circa un’ora dopo il micio è tornato con un regalo, nella speranza di essere perdonato dal suo padrone.

Immortalato con occhi dolcissimi e supplichevoli, ha posato sulla coperta del suo amico umano un serpentello, cogliendolo alla sprovvista e spaventando il suo proprietario con questo dono così inatteso. Il gatto avrà forse notato la somiglianza tra il piccolo rettile ed il cavo degli auricolari e, a modo suo, ha cercato di porre rimedio al danno.

Dapprima, naturalmente, l’uomo si è impaurito, ma in un secondo momento, vedendo che quel serpente era piccolo ed inoffensivo, si è rallegrato e si è messo a ridere, comprendendo il tenero gesto del suo animale da compagnia e immortalando tutto con la fotocamera dello smartphone. Su Facebook la storia di Haryanto e del suo quattro zampe ha riscosso molto successo e notevoli attestati di simpatia da parte degli utenti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Gli occhi di questo gatto, che esprimono contemporaneamente allegria, supplica e birbanteria, sono troppo teneri; si capisce che il gatto ha cercato, a modo suo, di porre rimedio al danno da lui fatto agli auricolari del padrone: il serpentello e il cavo erano evidentemente fin troppo simili ai suoi occhi!

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

16 maggio 2019 - 23:43:38

Che tenero!

0
Rispondi