Iscriviti

Un cane obeso viene adottato e perde trenta chilogrammi

Una famiglia ha adottato un cane con gravi problemi di obesità e, dopo una cura dimagrante, il cane ha perso ben 30 kg, tornando così in splendida forma fisica.

Natura e Animali
Pubblicato il 20 settembre 2017, alle ore 23:39

Mi piace
21
0
Un cane obeso viene adottato e perde trenta chilogrammi
Pubblicità

Una famiglia, in cui vive la signora Heidi Fiore, ha perso il suo Labrador ed è rimasta scioccata dalla scomparsa del cane. Superato il trauma, la famiglia di Heidi ha deciso di adottare un altro esemplare canino recandosi al canile più vicino per cercare un nuovo amico del cuore.

Oltre ad andare al canile, però, Heidi e la sua famiglia hanno cercato su Internet la disponibilità di adottare un cane ed hanno trovato una bella sorpresa: vicino casa c’era un cane che cercava casa e su Facebook erano state postate delle foto nelle quali veniva mostrato questo simpatico animale chiaramente in sovrappeso. Heidi ed i suoi familiari hanno deciso così di andare a trovare questo cane.

Giunti sul posto, vedendo dal vivo questo quattro zampe, la situazione è apparsa ancora più grave del previsto: “Era il cane più grosso che avessi mai visto nella mia vita, sembrava quasi un maiale. Abbiamo notato subito che però era un cane felice con una stupenda personalità, questo è ciò che racconta Heidi Fiore sul primo incontro con questo strano cane.

cane-obeso

La famiglia ha deciso di adottare il cane e la figlia, una volta tornata a casa da scuola, è rimasta scioccata dall’imponente presenza del cane, gigantesco e obeso oltre ogni limite immaginabile. Nonostante il primo impatto così forte, Heidi e la sua famiglia hanno deciso di tenere il cane, di chiamarlo Shiloh e di imporgli una rigida dieta a base di alimenti dietetici, fiori di zucca e fagioli verdi.

Per Shiloh i primi mesi sono stati difficili, anche perché non aveva molta voglia di muoversi e di fare passeggiate all’esterno della sua casa.

Integrando anche dei prodotti contenenti nutrienti per consevare le articolazioni usurate di Shiloh, Heidi ha notato i primi risultati. La dieta è durata circa dieci mesi ed il risultato alla fine è stato evidente: Shiloh ha perso ben 30 kg ed è diventato un cane in splendida forma, che ha ritrovato ulteriore felicità e gioia di vivere, con molto sollievo per Heidi ed i suoi parenti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Il cane Shiloh è un esemplare canino che sembrava davvero un maiale a causa della sua spiccata obesità: la famiglia di Heidi, che lo ha adottato, non ha perso tempo e gli ha imposto una dieta salutare. Il cane ha recuperato in meno di un anno una gran bella forma fisica. Tutto questo è stato più semplice grazie anche allo spirito gioviale di Shiloh.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!