Iscriviti

Turchia: Spak vince il titolo di gatto più bello del mondo

Spak si è aggiudicato la quarta edizione della manifestazione che elegge il gatto più bello del mondo di razza Turkish Van. Il felino in questione, giudicato il più puro della sua razza, ha il pelo bianco e gli occhi di due colori diversi.

Natura e Animali
Pubblicato il 29 marzo 2019, alle ore 00:17

Mi piace
18
0
Turchia: Spak vince il titolo di gatto più bello del mondo

È stato Spak ad aggiudicarsi la quarta edizione del concorso che ha eletto il gatto di razza Turkish Van più bello del mondo. La kermesse denominata Van Cat Contest, organizzata annualmente dal Centro Ricerche dell’Università di Yüzüncü Yıl, ha l’intento di preservare la purezza di questa razza attraverso uno specifico programma d’allevamento.

Il felino in questione ha un mantello bianco brillante oltre a dei particolari occhi eterocromi. Considerato il più puro della sua razza, Spak ha sbaragliato la concorrenza di altri esemplari delle stessa specie provenienti da tutto il mondo. Il Turco Van, razza rarissima le cui origini leggendarie, era infatti già noto alle prime tribù armene del I secolo a.c.

La leggenda riconduce la sua presenza al diluvio universale, quando Noè, alle prese con la non facile gestione di tutti gli animali stivati nella sua arca, si lasciò sfuggire due esemplari bianchi, che finiti in acqua riuscirono a raggiungere la terraferma dove vennero benedetti da Dio in persona.

E sarebbe proprio questo il motivo che spiegherebbe perché abbiano una vera passione per il nuoto e siano anche molto abili nella pesca. Ma il Turco Van è anche molto legato alla sua terra natia, molto fredda d’inverno e particolarmente calda d’estate. Da qui si spiega il motivo di un mantello molto folto, i cui peli crescono e cadono in maniera molto copiosa, una caratteristica che lo rende poco adatto a vivere in climi che non siano quelli d’origine.

In Europa salvo qualche apparizione nei salotti della nobilità francese, arrivò infatti solo nel 1955, per essere allevato tra mille difficoltà in Inghilterra e nei paesi scandinavi. A contendersi il titolo di più bel gatto di questa specie sono stati in tutto 24 esemplari; la sua incoronazione ufficiale avverrà però il 2 aprile, in occasione dell’anniversario della liberazione della città di Van.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Il Turco di Van è un gatto davvero particolare che rende molto orgogliosi i cittadini dell'omonima cittadina turca. Davvero suggestiva è poi la sua leggenda legata all’arca di Noé, arenatasi sul monte Ararat, non lontano dalla città di Van, che spiega perché questo gatto ami molto nuotare in qualsiasi corso d’acqua.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!