Iscriviti

Sembrava un lupo mannaro, ma era solo un randagio in cerca di aiuto

Un cane in forte difficoltà viveva nelle strade delle praterie della California. Qualcuno temeva fosse un lupo mannaro, ma la realtà era ben altra.

Natura e Animali
Pubblicato il 20 novembre 2018, alle ore 19:16

Mi piace
13
0
Sembrava un lupo mannaro, ma era solo un randagio in cerca di aiuto

Un cane vagava lungo le strade di una delle grandi estensioni pianeggianti ed erbose della California, precisamente nei pressi di Madera Ranchos. Le sue condizioni di salute erano pessime ed anche il suo aspetto estetico ne risentiva fortemente; il pelo era folto e tutto arruffato, in altri punti invece questo era assente e lasciava spazio ad una pelle martoriata.

Le orecchie lunghe, il muso molto prominente, tendente ad una forma conica, e le condizioni particolari del suo pelo hanno innescato tra la popolazione di campagna tanta paura, tanto che in molti ritenevano quella bestia addirittura un lupo mannaro, una creatura che in realtà esiste solo negli incubi più cupi dell’essere umano.

Megan Bowe, volontaria e fondatrice di un’associazione animalista della zona, l’ha pensata in modo completamente diverso: ha visto le sue fotografie su un social network e si è intenerità per il suo aspetto, anziché avere paura. In quel momento Megan ha deciso di muoversi, cercare quel cane ed offrirgli molte cure e tanto affetto.

Mi veniva da piangere quando ho visto quanto era ridotto male. Aveva davvero i minuti contati. Era depresso e riusciva a malapena a stare in piedi“. Le condizioni di quel cane, così stralunato e malato, le hanno dato le motivazioni e la forza di trovarlo in breve tempo e portarlo al rifugio di “Pups Adoptable Rescue Pups“.

Il cane King, così chiamato, era molto malato ed era semplicemente un pastore tedesco malandato; aveva la scabbia ed altre infezioni. Il suo pelo è stato tosato, dopodiché sono cominciate le cure e le operazioni che pian piano, con il trascorrere delle settimane, lo hanno riportato ad un aspetto di tutto rispetto.

La nuova famiglia di King, che si è occupata di lui dopo la prima fase delle terapie, ha continuato a seguire tutto il suo cammino riabilitativo, fino a che il bel pastore tedesco è diventato uno di casa a tutti gli effetti, con gli altri tre cani che già abitavano lì che sono diventati i suoi migliori amici.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Le terribili condizioni di salute di questo cane hanno portato la popolazione delle campagne della California a credere che quella povera bestia fosse addirittura un lupo mannaro, praticamente un mostro da cui stare lontano e difendersi. In tanti, ma non tutti: Megan ha creduto in lui, lo ha trovato e curato, poi King ha addirittura trovato una famiglia. Da mostro a cane amatissimo, con tre "fratelli" ed amici: una storia che si è conclusa nel migliore dei modi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!