Iscriviti

Russia, vende il gatto per 110mila euro: il felino fa avverare tre desideri

In Russia una donna vende il suo gatto per l'esorbitante cifra di 110mila euro. Secondo il racconto della donna, il gatto sarebbe capace di esaudire tre desideri.

Natura e Animali
Pubblicato il 14 ottobre 2020, alle ore 12:15

Mi piace
11
0
Russia, vende il gatto per 110mila euro: il felino fa avverare tre desideri

Gli amici a quattro zampe, cani o gatti che siano, sono degli esserini speciali. Secondo alcuni, lo sono fin troppo, tanto da avere addirittura dei poteri particolari. Difatti, una donna che vive a Novosibirsk, in Russia, ha deciso di vendere il suo gatto in quanto sarebbe capace di esaudire tre desideri. Insomma un vero e proprio portafortuna, un po’ come il genio della lampada di Aladino.

La signora Yelena (questo il nome della proprietaria del gatto), ha messo in vendita il felino per ben 10 milioni di rubli, circa 110mila euro. Il micio ha 9 anni, si chiama I-Level Vincent ed è di razza Scottish Fold. Secondo le parole della signora Yelena, il gatto avrebbe ereditato questo dono da sua madre. “Avrebbe ereditato questo dono magico da sua madre, una gatta di nome Octaviante Lolita, che nera come il carbone sembrava una strega“, queste le parole della proprietaria di Vincent.

Stando al racconto della donna, subito dopo aver adottato il gatto è riuscita ad esaudire tre dei suoi desideri: comperare una casa, poi un secondo appartamento e infine una vettura. Indubbiamente si tratta di desideri materiali, di possibile realizzazione un po’ per tutti e di certo non c’è bisogno di un miracolo per esaudirli. Ma la donna ha deciso di attribuire la possibilità di tutto ciò proprio al suo felino.

Dopo che è riuscito ad esaudire i suoi di desideri, la signora Yelena ha messo il gatto in vendita proprio per far si che realizzi i sogni di qualcun’altro. Ma non è finita qui. In attesa di trovare colui o colei che sborserà l’esorbitante cifra di 110mila euro per accaparrarsi il gatto, la donna da la possibilità di pagare per poter accarezzare il felino, in modo da portare fortuna a chi lo fa.

Nello specifico, pagando 2mila rubli, 21 euro circa, le persone possono avvicinarsi a Vincent e accarezzarlo. “Vincent porterà loro buona fortuna. Ma solo per tre volte, perché quando gli ho chiesto un quarto desiderio, lui non lo ha più realizzato“, ha aggiunto la donna. Non è la prima volta che in Russia si verificano casi del genere.

Difatti, come ricorda “La Stampa“, già nel 2017 a Blagoveshchensk, venne pubblicato un annuncio nel quale si vendeva un gatto capace di curare le malattie. La cifra richiesta si aggirava sulle 170mila euro. Successivamente, nel 2018, un abitante di Kemerovo offriva un micio con capacità extra sensoriali, il cui costo era di 55 mila euro. Dunque, come evidenziato anche da “La Stampa”, la linea tra la superstizione e la truffa è davvero sottile e spesso, cadere in un imbroglio è più che possibile.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente credo che non si possa sentire una storia del genere. Il gatto che fa miracoli è davvero troppo. Trovo solo che questo sia un modo per fare soldi, influenzando soprattutto chi è più debole. D'altronde si tratta pur sempre dell'acquisto di due appartamenti e un auto, insomma desideri assolutamente realizzabili anche senza il gatto "portafortuna".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!