Iscriviti
Roma

Roma, salvati tre cuccioli di cane abbandonati in un cassonetto

Altra puntata della macabra saga dell'abbandono degli animali: tre cuccioli di cane sono stati salvati dai vigili del fuoco a seguito dell'abbandono in un cassonetto dell'immondizia.

Natura e Animali
Pubblicato il 17 giugno 2020, alle ore 15:33

Mi piace
12
0
Roma, salvati tre cuccioli di cane abbandonati in un cassonetto

La piaga dell’abbandono degli animali si arricchisce di un’altra macabra puntata, stavolta ambientata a Roma: tre cuccioli di cane sono stati lasciati soli e coperti dalla spazzatura in un cassonetto dell’immondizia all’altezza di via dei Centuari, nel quartiere di Torre Angela. Il loro abbandono è sfuggito al controllo di qualunque occhio elettronico.

Soffocati da un mare di spazzatura accumulata nell’apposito contenitore, i tre piccoli sono comunque riusciti a trovare il fiato per lanciare dei lamenti molto flebili. Un cittadino, andato lì per gettare i propri rifiuti, ha percepito il debole latrare dei cagnolini ed ha immediatamente segnalato il fatto ai vigili del fuoco, che sono accorsi sul posto per cercare di riparare ai danni di quel crudele abbandono.

Tolta in fretta tutta la spazzatura dal cassonetto, i pompieri hanno trovato i tre cuccioli in condizioni precarie, completamente disidratati e ricoperti dai residui dei rifiuti che colavano dai vari sacchi accumulati. Il primo compito per gli uomini del soccorso è stato quello di rifocillarli, offrendo cibo ed acqua che hanno ridato ai tre la forza di rimettersi sulle zampe e muoversi da soli.

Gli abitanti della zona hanno anch’essi partecipato al soccorso dei cagnolini, hanno offerto loro cibo e latte in un bicchiere di carta, per dar loro un po’ di forza e vigore. I cuccioli sono stati accompagnati dai medici veterinari, i quali hanno constatato che sono nati da pochi giorni, mentre il loro stato di salute è stato giudicato tutto sommato buono.

Sull’abbandono invece stanno indagando i Carabinieri del comando di zona, che stanno ascoltando diversi testimoni ed abitanti del quartiere di Torre Angela, nel caso qualcuno possa offrire indizi utili a risalire al colpevole che ha gettato i tre cuccioli nel cassonetto, lasciandoli andare incontro a morte certa, soffocati dal peso della spazzatura. Fortunatamente non è andata così ed i cagnolini sono stati posti in adozione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - L'ennesima notizia di abbandono di cuccioli di cane ci scuote quanto le altre, ma mi piace segnalare in questa situazione la grande attenzione nei confronti dei cuccioli appena ritrovati da parte dei cittadini del quartiere romano di Torre Angela, che hanno offerto loro latte e cibo e si sono rese disponibili ad offrire qualunque indizio ai Carabinieri per cercare di risalire al losco figuro che ha compiuto questo gesto scellerato. I cuccioli sono salvi ed in salute, ora si spera che il personaggio responsabile dell'abbandono venga trovato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!