Iscriviti

Piscine esclusivamente per gatti: non è una fake news, accade in Turchia

I gatti di Van, dagli occhi bicolore e dal pelo bianchissimo, sono una specie protetta e simbolo della Turchia; per questo sono state aperte piscine dedicate esclusivamente al loro utilizzo.

Natura e Animali
Pubblicato il 6 luglio 2018, alle ore 22:46

Mi piace
14
1
Piscine esclusivamente per gatti: non è una fake news, accade in Turchia

In Turchia, da qualche tempo a questa parte, accade qualcosa di molto singolare: sono state aperte e costruite delle piscine appositamente per i gatti. Sì, avete capito bene: non si tratta di una fake news, ma di una misura per tutelare ancora di più uno dei simboli indiscussi del Paese ponte tra Europa ed Asia.

Ad utilizzare queste piscine costruite esattamente come quelle per gli umani saranno i gatti di Van, una specie considerata un orgoglio per il Paese dell’Asia Minore, vanto di chiunque ne possieda uno, per la purezza del suo folto pelame bianco e per gli occhi bicolore che li contraddistingue, uno ceruleo e l’altro di un tenue color ocra.

Questi quadrupedi sono pieni d’attenzioni fin dal momento della loro fin dalla loro nascita: una volta venuti al mondo vengono subito presi sotto cura ospedaliera nel caso abbiano delle difficoltà; in caso di esportazione vengono applicati controlli e procedure degne di gioielli di valore e per loro sono destinati allevamenti di lusso solo nella loro zona di origine, il sud-est della Turchia.

Questi gatti di Van hanno però due punti che li diversificano dai loro simili: soffrono maledettamente le alte temperature ed amano nuotare negli specchi d’acqua. Proprio per conciliare questi due aspetti sono state aperte tutte queste centinaia di piscine per loro.

Il loro trattamento nel Paese turco è degno di quello di regnanti e di vip, i gatti di questa specie trovano ogni genere di comfort e di attenzione sulla loro strada e, molto raramente, viene fatta loro violenza, perché sarebbe una grave onta verso un animale che rappresenta nel mondo tutta la popolazione turca ed il loro orgoglio nazionale.

Per coloro che invece cercano di far nascere esemplari simili per i traffici illeciti, ma non originali gatti di Van, c’è solo infamia: spesso incrociano più specie di gatti per ottenere delle creature simili ed il pelo, per renderlo bianchissimo, viene trattato con prodotti chimici, provocando forti sofferenze a questi cuccioli. Il governo turco, da oltre trent’anni, sta combattendo questi traffici con pene e misure severissime che macchiano uno degli orgogli della Turchia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - I gatti di Van costituiscono il vero orgoglio nazionale della Turchia, sono delle creature iconiche, delle star a cui vengono dedicate tutte le attenzioni, anche quella di avere delle piscine utilizzate esclusivamente da loro. Questi gatti amano infatti nuotare e non sopportano le temperature estremamente calde dell'estate mediterranea. Mai vista una simile attenzione nel nostro mondo occidentale nei confronti dei gatti, nemmeno in Giappone i felini domestici vivono con così tante attenzioni da parte degli esseri umani. Eccessiva? In questo caso, direi di sì.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!