Iscriviti

Nugget è stato salvato dal freddo: questo gatto ora vive in una casa da sogno

Il gatto Nugget ha quasi conosciuto la morte per l'incuria e per il freddo che ha dovuto subire in un vano non riscaldato; qualcuno lo ha salvato e ora vive una vita diversa e migliore.

Natura e Animali
Pubblicato il 10 gennaio 2018, alle ore 10:10

Mi piace
14
0
Nugget è stato salvato dal freddo: questo gatto ora vive in una casa da sogno

Un povero gatto, come molti altri in questo periodo invernale, ha cercato un riparo dal grande freddo in qualche ripostiglio o piccolo edificio, purtroppo non riscaldato in nessun modo. Il rischio di morire, credendo erroneamente di salvarsi dal gelo, è molto concreto e questi animali vengono trovati quasi sempre troppo tardi, quando si entra in questi locali per manutenzioni o pulizie.

Una donna, uscendo dal proprio ufficio, è passata di fronte a una di quelle piccole cabine basse e strette dove sono riposti i contatori elettrici: lì ha udito un flebile miagolio e si è avvicinata, scoprendo che all’interno di questo minuscolo ripostiglio c’era un batuffolo di pelliccia che stava piangendo per trovare qualche samaritano che lo salvasse: si trattava di un piccolo gattino.

Toccare quell’esserino in un posto così stretto non era per niente semplice, così la donna si è servita di un mestolo da cucina e delicatamente ha tratto fuori quel gattino dall’angusto spazio in cui si era andato ad infilare: per portarlo con sé a casa si è servita di un asciugamano per riscaldarlo e poi lo ha messo in una scatola.

Giunto a casa, per un paio di giorni, il micino si è messo in disparte con le poche forze che aveva, diffidente della sua salvatrice. Successivamente il gatto ha messo il muso fuori dal suo nascondiglio ed ha potuto essere coccolato dalla sua nuova padrona, Jenna, che gli ha dato cibo e cure in abbondanza ed ha deciso di chiamarlo Nugget.

La crescita di Nugget, da quel momento, è stata rapida e vigorosa, e il micino è diventato un bel gatto, che vive con serenità assieme agli altri due gatti di Jenna, ed è rimasto dolcissimo, come quando lei lo ha trovato, con il suo sguardo vispo e sveglio e con tutta quella tenerezza e quelle coccole che solo un gatto salvato da un crudele destino può dare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Il piccolo gattino Nugget è passato dal freddo di una cabina elettrica, quella dei contatori, al tepore di una casa accogliente, dove vive con la sua padrona e salvatrice, nonché con i due gatti di casa. Questi animali che si rifugiano negli edifici senza riscaldamento, come vani aperti, depositi, cabine elettriche e dell'acqua, credono di salvarsi stando al chiuso, invece il grande freddo dell'inverno anche lì presenta il conto e capita che, quando vengono ritrovati, siano spesso già morti. Nugget, al contrario, ha avuto molta fortuna e per questo siamo tutti molto contenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!