Iscriviti

L’amicizia tra il ghepardo Kris ed il cane Remus diventa virale

Nello Zoo di Cincinnati la ghepardo Kris, ultima sopravvissuta della sua cucciolata, ha un nuovo migliore amico, il cane Remus. L'amicizia tra i due animali ha fatto il giro del web.

Natura e Animali
Pubblicato il 7 ottobre 2019, alle ore 12:29

Mi piace
11
0

Quando i fratellini della piccola ghepardo Kris sono venuti a mancare, la cucciola è rimasta l’unica superstite della sua cucciolata allo Zoo di Cincinnati, in America. Nata lo scorso 7 luglio insieme ad altri due cuccioli, dopo la morte dei fratellini la madre Neena non produceva più abbastanza latte per nutrire la cucciola rimasta e c’era il timore che potesse abbandonarla.

Lo staff dello zoo è dovuto intervenire per alimentare artificialmente il piccolo animale e cercare di garantirne la sopravvivenza. La separazione dalla madre ha però comportato un altro problema al di là della semplice nutrizione, più difficile da compensare da parte degli umani; la presenza di un altro animale che la guidasse fino all’età adulta.

Ad ovviare il problema è arrivato il cane Blakely, che è stato introdotto nella vita di Kris affinché diventasse il suo modello di comportamento. Blakely ha iniziato ad insegnare a Kris tutta una serie di comportamenti che solo un altro animale può insegnare, ma a causa della sua età avanzata dopo alcuni mesi ha dovuto andare in pensione.

È qui che lo zoo di Cincinnati ha deciso di presentare a Kris un nuovo amico, il bastardino Remus, che ha un mese in più rispetto Kris e che è stato adottato da un canile. L’amicizia tra i due animali, dopo un primo incontro un po’ timoroso, ha conquistato il web ed è diventata subito virale, dopo che lo zoo ha inviato la stampa per conoscere i due animali e la loro straordinaria amicizia.

Non sappiamo se il cane pensi che la ghepardo sia un cane strano o se la ghepardo pensi che lui sia uno strano ghepardo senza macchie”, ha commentato un portavoce dello zoo. “I cani possono comunicare con i ghepardi ad un livello che è precluso agli umani, i due animali hanno comportamenti molto simili nel gioco”. Verrà il momento in cui i due animali dovranno essere separati, ma per ora i due amici continuano le loro scorribande e conquistano fan in tutto il mondo.

Cosa ne pensa l’autore
Maria Belli

Maria Belli - Bellissimo come l'istinto degli animali vada oltre ogni differenza di specie, abbiamo ancora tanto da imparare da queste creature, che riescono a fare per istinto cose davvero sorprendenti. Peccato solo che Kris vivrà tutta la vita in cattività in uno zoo, è l'unica nota veramente negativa della storia.

Lascia un tuo commento
Commenti
Giuseppe Chimenti
Giuseppe Chimenti

08 ottobre 2019 - 11:25:48

Kris è di una bellezza disarmante! Occhi a cuoricino!!

0
Rispondi