Iscriviti

L’amicizia tra il gatto e la volpe ai tempi del Coronavirus

Un grande rapporto di amicizia è nato durante questo periodo di quarantena tra un gatto ed una volpe: il felino incontra l'esemplare di canide attraverso un vetro.

Natura e Animali
Pubblicato il 26 marzo 2020, alle ore 17:41

Mi piace
7
0
L’amicizia tra il gatto e la volpe ai tempi del Coronavirus

In questi tempi di quarantena da Covid-19, le città sono vuote durante le ore notturne e praticamente nessuno si aggira per le strade; questo ha dato l’occasione giusta a molti animali selvatici di riappropriarsi di spazi che non erano più loro da molti anni, popolati anche nelle ore più buie dagli esseri umani e dai loro rumorosi veicoli circolanti sull’asfalto.

In questo scenario, l’incredibile è accaduto a Vico Equense, sui monti Lattari che dominano la penisola di Sorrento: come nella celebre favola, si incontrano regolarmente il gatto e la volpe. Il felino è un gatto di casa dal pelo bianco, di nome Kimba, che vive in una villetta sulle pendici di queste colline con i suoi padroni, fra l’altro ambientalisti, Sergio e Laura.

La volpe, invece, si presenta da qualche giorno ogni notte nel giardino di casa e raggiunge un terrazzo; attraverso un’ampia vetrata che dà su questo spazio aperto, avviene l’incontro tra Kimba e Lula, così è stata chiamata la volpe dai due abitanti della casa. Ogni sera, i due animali si osservano all’inizio con cautela e successivamente iniziano ad avere dei contatti con le zampe attraverso il vetro.

La volpe era già conosciuta dai padroni di casa ed anche il gatto la vedeva ogni tanto, ma nel corso dell’anno erano piuttosto rare le occasioni di incontro. Invece, da quando è iniziato il periodo di quarantena forzata, nessuno può infastidire gli animali selvatici in quelle vie collinari durante la notte e la volpe arriva tutte le notti a fare visita a questa famiglia speciale.

Secondo il giornalista Raffaele di Palma, esperto di ambiente della zona, la volpe può avvicinarsi agli esseri umani, soprattutto alla ricerca di cibo. Lula, nei mesi precedenti, è stata ferita da una trappola e, per sua fortuna, ha trovato proprio Sergio e Laura che l’hanno curata. In generale è meglio non avvicinarsi a volpi ed altri animali dei boschi, a causa delle reazioni improvvise che possano scattare, ma quello che accade tra il gatto e la volpe è incredibile, specie in questo momento difficile.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Il gatto e la volpe si riuniscono in questi momenti complicati per tutti noi, una favola del genere non può che far bene a tutti, grandi e piccini. Ciò è stato possibile anche grazie alla buona volontà dei due padroni di casa, Sergio e Laura, che curarono tempo fa questa volpe, ferita da una trappola da caccia. Ora che le strade sono vuote e non transitano veicoli, la volpe fa visita tutte le notti al suo amico gatto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!