Iscriviti

La foresta che si tinge di giallo: uno spettacolo della natura ai confini del Perù

Una volta all'anno questa foresta ai confini del Perù si tinge, quasi per magia, di un colore giallo intenso: uno spettacolo della naturale che vale la pena vedere almeno una volta nella vita

Natura e Animali
Pubblicato il 8 marzo 2018, alle ore 11:35

Mi piace
2
0

La natura è capace di regalare panorami mozzafiato, scorci unici e suggestivi al limite della fantasia e che lasciano tutti senza parole. Lo sanno bene i cittadini ed i turisti che ogni anno si trovano di fronte alle distese boschive di alcuni paesi del Sud America che, nel periodo che va da febbraio a aprile, si tingono letteralmente di giallo.

In questo periodo dell’anno si verifica, infatti, la fioritura della specie Tabebuia chrysantha: si tratta di un albero che riesce a vivere in terreni particolarmente aridi ed ostile, contraddistinto dai suoi fiori a campanella di colore giallo sgargiante.

Fino a qualche tempo fa, questo fenomeno naturale era sconosciuto al resto del mondo ma recentemente il governo locale ha compreso il grande valore di queste distese di guayacan (questo il nome generico attribuito in Centroamerica e Sudamerica agli alberi appartenenti alla famiglia delle Bignoniaceae, anche se nelle altre zone del Sud America è conosciuto con tanti altri nomi diversi) e le sta “sfruttando” ai fini turistici: il ministero del Turismo ecuadoriano, infatti, organizzando delle vere e proprie escursioni che permettono di apprezzare questo spettacolo da punti strategici.

Questi alberi, la cui crescita è particolarmente lenta, fioriscono nella stagione secca quando si preparano alla maturazione dei successivi frutti. Uno dei paesi più belli in cui apprezzare questo spettacolo della natura è la zona boschiva di Mangahurco, nella provincia di Loja, che si trova appunto in Ecuador.

In questo periodo dell’anno, come già detto tra febbraio ed aprile, queste distese assumono la colorazione tipica dei fiori del guayacan, offrendo agli spettatori degli scorci stupendi, incantevoli e che meritano di essere visti almeno una volta nella vita. L’effetto è enfatizzato dalle distese di terra rossa che contrastano il colore giallo di questi fiori che ricoprono quasi 40 mila ettari.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!