Iscriviti

Il gatto "immortale" di Monza: l’incredibile età del felino

Geremia ha vissuto in un gattile fino a quando non è stato adottato da Stefania Battarino: l'età del gatto ha lasciato tutti senza parole.

Natura e Animali
Pubblicato il 2 ottobre 2020, alle ore 17:24

Mi piace
4
0
Il gatto "immortale" di Monza: l’incredibile età del felino

Il gatto Geremia ha compiuto 28 anni il primo di ottobre. Un’età davvero di tutto rispetto per un felino, così la pensa anche la sua proprietaria Stefania Battarino, pittrice di Seregno in provincia di Monza. La donna che cura una pagina Facebook “Il gatto capovolto” dove pubblica dipinti con i suoi animali preferiti, ha adottato il gattino prelevandolo da una colonia.

Geremia, infatti, ha passato gran parte della sua – lunga – esistenza in una colonia, nella totale libertà di poter scorrazzare per strada insieme ad altri amici gatti e forse la sua longevità è da attribuirsi proprio a questo stile di vita sano e libero. Stefania l’ha poi preso con lei, infatti grazie al suo grande amore per i gatti, è solita curare gli esemplari più anziani che trova nelle varie colonie feline.

Geremia, il gatto immortale di 28 anni

Mai si sarebbe aspettata, però, di portarsi a casa un animaletto più unico che raro: “E’ nato in una colonia che ora non c’è più: è del 1 ottobre 1992. Ho i documenti e ci sono volontarie testimoni che l’hanno visto nascere” racconta Stefania per poi continuare a raccontare che, appena adottato, ha immediatamente pensato che non rimanesse molto da vivere al gattino

Invece le cose sono andate molto diversamente e divertita rivela: “Mangia come uno scaricatore di porto, e per giunta croccantini che si trovano al supermercato, senza tante pretese. Solo l’umido vuole cambiarlo ogni giorno“. Stefania oltre a Geremia ha altri 5 gatti. Al momento il gatto ha alcuni acciacchi dovuti all’età: non ci vede bene e ha un’andatura un po’ “sbilenca“, come la definisce la stessa proprietaria, ma aggiunge subito dopo: “Ma visto da seduto è ancora bellissimo. Tutti dovremmo avere un  gatto anziano: spesso sento che chiedono di adottare i cuccioli perché gli adulti non si affezionano: non è vero. Geremia è grato e felice, e mi fa le fusa di continuo“.

Il compleanno di Geremia è stato festeggiato in grande stile con tanto di mega-scatoletta che lui ha fatto fuori in pochi secondi. Insomma, un gatto proprio fortunato e non solo per i tanti anni, ma soprattutto per aver trovato una persona che lo accudisce e lo ama profondamente.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Un gatto davvero fortunato in tutti i sensi. Sono felice di sapere che il gatto immortale abbia trovato una casa in cui stare e una persona che sa prendersi cura di lui con le giuste attenzioni. Chi ama gli animali penso sia una persona dal cuore nobile e degna di tutto il rispetto possibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!