Iscriviti

Un cane suona il campanello per rientrare a casa dopo essere fuggito

Un ragazzo di Spokane viene svegliato in piena notte dal suono del campanello. Chi potrà mai essere a quest’ora? Le telecamere di sicurezza hanno ripreso tutto ed è assolutamente esilarante!

Natura e Animali
Pubblicato il 19 febbraio 2020, alle ore 16:34

Mi piace
6
0
Un cane suona il campanello per rientrare a casa dopo essere fuggito

Immagina di essere svegliato in piena notte da qualcuno che suona insistentemente il campanello; di alzarti di scatto, di stropicciarti gli occhi per capire chi possa essere. E, una volta aperta la porta, di ritrovarti di fronte al tuo cagnolone confuso e impaurito.

Questo è esattamente ciò che è accaduto a Greg Basel e al suo tenero “sacco di pulci” Marshall. I due vivono a Spokane, Washington, una città il cui livello di criminalità è abbastanza alto.

Non stupisce quindi che Greg abbia deciso di dotare la sua abitazione di diversi sistemi di sicurezza, tra cui uno dei più innovativi: il campanello intelligente con videocamera integrata che permette di vedere chi c’è fuori alla porta anche quando si è lontani di casa.

Ed è proprio grazie a questa tecnologia che Greg è riuscito a immortalare questa scena fantastica: il suo amico Marshall, un golden retriever di circa tre mesi, è riuscito in qualche modo a fuggire di casa.

Tuttavia, una volta uscito all’esterno dell’abitazione, si è quasi immediatamente pentito e ha iniziato quindi a chiedere aiuto. Il cagnolone ha prima iniziato a piangere e a lamentarsi. Poi, capendo di non essere riuscito ad attirare l’attenzione di Greg in questo modo, ha iniziato a bussare al campanello.

Nonostante sia ancora praticamente un cucciolo, Marshall si è dimostrato molto risoluto. Aveva probabilmente osservato diverse volte il suo proprietario farsi mentre spingeva quel bottone per farsi aprire la porta. E così ha fatto un tentativo.

Greg a quel punto si è svegliato e, spaventato dai rumori, ha deciso di scoprire chi ci fosse alla porta attivando la telecamera integrata al campanello. E…sorpresa! Era Marshall che cercava disperatamente un modo per rientrare nella sua confortante casa. La festa che ha ricevuto Greg dopo aver aperto la porta è facilmente immaginabile. Il video è stato caricato su youtube ed ha strappato un sorriso a tutti quelli che l’hanno visto.

Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

20 febbraio 2020 - 12:10:30

Grande! :D

0
Rispondi