Iscriviti

Gorilla femmina attratta da un neonato: il video diventa virale

Una neomamma con il bambino in braccio ha attirato l'attenzione di un gorilla femmina al Franklin Park Zoo di Boston. Il marito ha catturato la scena e le tenere immagini son divenute virali.

Natura e Animali
Pubblicato il 14 maggio 2021, alle ore 18:05

Mi piace
6
0
Gorilla femmina attratta da un neonato: il video diventa virale

Protagonisti del video virale postato su YouTube, Mother shares unique maternal bond with gorilla, sono una mamma con in braccio il suo bambino di 5 settimane e Kiki, un gorilla femmina del Franklin Park Zoo di Boston. Mentre con il marito visitava lo zoo la donna, accortasi che Kiki la osservava, le ha mostrato il suo bambino, Canyon.

Kiki, un grosso gorilla di 39 anni, a ottobre ha partorito il suo ultimo cucciolo, Pablo. Il forte senso di maternità e la bellezza del cucciolo d’uomo hanno catturato il suo interesse regalando ai presenti una scena di profonda tenerezza, nonostante il vetro che li separava.

Il video, che prontamente il marito della donna ha realizzato, riprende la mamma gorilla che in tutti i modi cerca di accarezzare con dolcezza e affetto Canyon, nonostante il vetro. Intanto dietro la scena si sono raggruppate varie persone curiose di vedere il gorilla Kiki capace di esprimere la gioia e la tenerezza verso un cucciolo, anche se d’altra specie.

Nel sottofondo del video si sento le espressioni di queste persone: “Oh mio Dio!”, mentre il gorilla Kiki picchia sul vetro e fa capire di voler afferrare la mano del neonato. La mamma di Canyon non dà fretta al gorilla femmina, anzi mostra il suo piccolo che pacifico dorme e sostiene la sua manina verso quella di Kiki.

Ogni tanto la grossa gorilla si gira verso Pablo, l’ultimo nato, come a voler mostrare il suo cucciolo. Finalmente, verso la fine del filmato, Pablo avvicina la mamma che appoggiandolo a una gamba lo mostra orgogliosa ad Austin, la mamma del cucciolo d’uomo.

Al News Center Maine, Austin ha riferito che si è accorta che Kiki li stava a guardare, il marito non ci credeva ma, quando è riuscita a stabilire un contatto visivo con Kiki, ha dovuto ricredersi “Per ben più di cinque minuti, è rimasta seduta a guardare, fissandolo, in modo così affettuoso”. Il padre di Canyon ha riferito che questo sarà: “Un ricordo così incredibile da condividere con nostro figlio un giorno!”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Penso sia stato un momento davvero emozionante. È incredibile come i bambini e i cuccioli in generale anche dormendo riescano a stabilire contatti di pace e tenerezza. Forse perché, disarmati, disarmano. Probabilmente la strada della semplicità e della non violenza è la strada che unisce tutti. Sarebbe bello sperimentarla tutti insieme!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!