Iscriviti

Georgia, un cane invade il campo durante una partita di campionato

Un cane entra in campo durante una partita di calcio del campionato georgiano di serie A: l'animale si prende la scena e diventa protagonista dell'incontro; i calciatori provano a fare di tutto per accontentarlo e quindi farlo uscire dal campo.

Natura e Animali
Pubblicato il 9 ottobre 2018, alle ore 19:03

Mi piace
12
0
Georgia, un cane invade il campo durante una partita di campionato

La massima serie calcistica della Georgia, nell’estremo Est europeo, è quasi verso la fine della stagione ed una delle sfide di alta classifica della 28esima giornata è la gara tra il Dila Gori e la Torpedo Kutaisi, rispettivamente terza e quinta della stagione, guidata dal sorprendente Saturbalo Tbilisi. Una cronaca calcistica, penserete: è così, almeno fino al 69′ della partita.

Poi, dalla linea di fondo, ecco entrare una simpatica bestiola dal pelo nero: il risultato è sullo 0-0, le squadre giocano in dieci per un’espulsione a testa e sono sulla difensiva, quando il cane invade il terreno di gioco e corre fino a giungere quasi a metà campo, per poi uscire. Invece che andare oltre i cartelloni pubblicitari, il cane rientra e inizia ad annusare il terreno.

In quel momento il guardalinee gli fa cenno di uscire, ma il cane invece torna verso l’area di rigore da cui è entrato e si ferma di fronte al portiere che difende quella porta, con il quale trova subito un’intesa e inizia a giocare con lui: l’estremo difensore scimmiotta dei gesti per farlo divertire ed il cane gradisce tantissimo.

Dopo il portiere, sono i giocatori che si avvicinano a lui e uno di loro lo segue nella corsa che il quadrupede improvvisa verso l’altra linea laterale del campo: questo calciatore sembra riuscire a farsi capire dal cane con i gesti e prova a convincere la bestiola ad uscire.

Il cane, però, vuole divertirsi ancora un po’ con il suo amico calciatore dalla divisa bianca e tenta di fare con lui gli stessi giochi saltellanti che ha fatto con il portiere. L’uomo sembra aver compreso come far capire al cane che deve uscire e compiendo ampi gesti con le braccia convince il cane ad andare oltre la riga bianca; il quattrozampe corre verso la tribuna e verso un pubblico assai divertito.

Giunge così sotto il parapetto in metallo e viene afferrato per le zampe, che tiene protese verso l’alto, da alcuni tifosi. La divertente invasione di campo è finita dopo quasi tre minuti e la partita può ricominciare. Finirà 0-0, lasciando entrambe le squadre in lotta per i posti che valgono l’Europa League, ma questa sfida rimarrà a lungo ricordata per questo episodio quasi unico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - L'episodio è divertentissimo: la 28esima giornata del campionato georgiano 2018 sarà ricordata per un po' per questa invasione di campo da parte di un cane che gioca da solo, e successivamente anche con il portiere e gli altri calciatori. Il cane sa fare divertire il pubblico più di quanto faccia la partita, finita 0-0 e, nonostante la sfida conti molto per le due squadre, al fine di accedere ai preliminari della prossima Europa League, tutti hanno gradito molto la nota di allegria che un cane qualunque ha saputo offrire durante una sfida molto tesa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!