Iscriviti

Gatto rimane incastrato nel motore: arrivano i vigili del fuoco e lo salvano

I vigili del fuoco, la scorsa domenica, hanno dovuto compiere uno strano intervento a Motta di Livenza, nel Trevigiano, estraendo un gatto dal motore di una vettura.

Natura e Animali
Pubblicato il 25 luglio 2018, alle ore 09:25

Mi piace
13
0
Gatto rimane incastrato nel motore: arrivano i vigili del fuoco e lo salvano

Per i vigili del fuoco di Motta di Livenza (Treviso) la scorsa domenica, il 22 luglio 2018, rimarrà iun un certo senso indimenticabile. Infatti l’intervento da loro compiuto è stato del tutto curioso, particolare e con il protagonista che non ti aspetti nel luogo che non ti aspetti.

La squadra dei pompieri è giunta sul posto in via Madonna, a poche centinaia di metri dal celebre santuario della località trevigiana, perché qualcuno ha segnalato la presenza di un gatto all’interno del motore della propria autovettura: richiesta che pareva assurda, ma del tutto veritiera è risultata appena giunti sul luogo agli occhi degli uomini delo soccorso anticnendio.

Il proprietario della vettura, per fortuna sua e del felino incastrato tra tubi e parti meccaniche ed elettriche del motore, si è accorto di qualche rumore strano che giungeva dal vano motore, ha aspettato prima di avviarle la macchina, controllando, e con sua sorpresa ha trovato un gatto di piccole dimensioni che non riusciva pià ad uscire da lì.

L’uomo ha dapprima provato a risolvere la situazione da solo, senza riuscirci, così è stato costretto a chiamare i vigili del fuoco: gli esperti pompieri trevigiani hanno compreso che il gatto è entrato dalla parte inferiore della vettura, risalendo nel cuore del complesso sistema motorizzato, rimanendo bloccato a pochi centimetri propio dal blocco motore.

L’operazione è stata piuttosto breve, durata qualche decina di minuti, ma piuttosto complicata, perché trovare un modo per togliere il gatto da quel punto senza fargli del male era la priorità per i suoi soccorritori: nel mentre dell’intervento, una piccola folla di gente incuriosita dal fatto si è formata attorno al veicolo.

Alla fine tutto si è concluso per il meglio: l’operazione è stata conclusa con successo, il gatto se l’è cavata con un grosso spavento ed è tornato a muoversi liberamente per le vie di Motta di Livenza, magari facendo più attenzione quando si porterà al di sotto delle vetture in sosta. In tarda mattinata tutto è tornato alla normalità ed ognuno ha ripreso a trascorrere con serenità la propria domenica estiva.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Hai trovato un gatto nel motore: quando il tuo vano motore diventa un bel pacco sorpresa! Non bello, certamente, dev'essere stato per il piccolo felino, al quale però tutto è finito bene: così non sarebbe stato se il proprietario della macchina avesse acceso il motore senza accorgersi. I vigili del fuoco, poi, sono stati esemplari, come al solito, ed hanno portato alla normalità alla situazione molto velocemente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!