Iscriviti

Gatto diventa completamente giallo a causa di un fungo

Un gatto cambia colore del manto diventando completamente giallo a causa della cura a base di curcuma di un fungo sulla zampa. Oggi è super popolare su internet.

Natura e Animali
Pubblicato il 2 settembre 2020, alle ore 16:54

Mi piace
12
0
Gatto diventa completamente giallo a causa di un fungo

Un gatto dal manto completamente bianco ha cambiato colore fino a diventare giallo acceso. È accaduto in Tailandia dove la padrona del gatto, la signora Thammapa Supamas, ha provato a curare un’infezione fungina sulla zampa del proprio gatto con un rimedio tradizionale tailandese, rendendo così il manto di quest’ultimo di uno strano colore giallo.

Il povero micio soffriva di un’infezione fungina alla zampa, che lo stava rendendo nervoso e gli stava facendo perdere il pelo, così la padrona ha pensato bene di sottoporre il proprio gatto ad antichi rimedi della medicina tradizionale tailandese: strofinare su tutto il corpo del gatto un miscuglio a base di curcuma, per evitare il diffondersi del fungo sul resto del corpo.

Putroppo gli effetti dello strano rimedio casalingo hanno sortito un buffo ed imprevisto effetto collaterale: hanno infatti reso il gatto completamente giallo, facendolo passare da un bel colore bianco puro ad un giallo paglierino. La donna pare abbia anche provato a fare il bagno al proprio micio, senza però riscontrare cambiamenti.

Sembra, per fortuna, che questa strana colorazione del pelo del gatto non sia irreversibile, ma il colore del manto del felino tornerà bianco entro tre mesi, invece, contro ogni previsione, pare che l’utilizzo della curcuma come cura stia funzionando e l’infezione fungina stia regredendo, alleviando il prurito ed il fastidio al povero micio. Ad ogni modo la padrona del malcapitato gattino non ha perso tempo nel caricare le buffe immagini del proprio gatto colorato sui social, suscitando così scalpore e popolarità.

Le foto del gatto spopolano sui meme di facebook e la padrona ha anche provato a truccarlo ed acconciarlo in svariati modi; al tempo stesso però non sono mancate indignazioni, offese e preoccupazioni per la salute del gattino e per i soprusi da esso subiti. Comunque sui social il gatto giallo sta riscontrando molto successo, facendogli conquistare il nome di gatto Pikachu.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rosa Tea Di Sclafani

Rosa Tea Di Sclafani - Anche se la vicenda può apparire molto divertente e le immagini del gattino siano davvero buffe, è opportuno sconsigliare l'utilizzo di strani rimedi della nonna sui nostri amici a quattro zampe e soprattutto non ridere dei sopprusi e dei maltrattamenti che molti gatti e cani oggi subiscono al fine di poter scattare foto divertenti, in modo appunto da scoraggiare questa triste moda che non tiene conto dei sentimenti dei nostri animali domestici.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!