Iscriviti

Cucciolo paralizzato camminerà grazie ad una sedia a rotelle

Un cucciolo nato paralizzato e abbandonato dall'allevatore potrà camminare grazie ad una sedia a ruote realizzata su misura per lui. Benjamin Bunny ha 12 settimane e, ora che può muovere i suoi primi passi, cerca una casa.

Natura e Animali
Pubblicato il 22 maggio 2021, alle ore 23:49

Mi piace
10
0
Cucciolo paralizzato camminerà grazie ad una sedia a rotelle

Un cucciolo di 12 settimane nato paralizzato può finalmente muovere i suoi primi passi grazie ad una sedia a ruote realizzata su misura per lui. Questa è la storia di Benjamin Bunny, un cucciolo abbandonato al canile dall’allevatore a causa del suo difetto di nascita quando aveva solo due settimane di vita.

L’associazione Bosley’s Place, un salvataggio animali della Georgia specializzato in giovanissimi cuccioli, si è presa cura di Benjamin nei suoi primi giorni, nutrendolo con un biberon per settimane. Quando ha raggiunto sei settimane, è stato portato da una famiglia affidataria che ha iniziato a fargli fare terapia per le sue gambe posteriori.

Dopo settimane senza alcun progresso, la famiglia ha chiesto sostegno alla “Walkin’ Pets”, una compagnia americana che si occupa di aiutare ogni tipo di animale a riuscire a muoversi. La Walkin’ Pets ha realizzato per il cucciolo una sedia a rotelle personalizzata che potrà essere alterata per continuare ad essere su misura per Benjamin durante la sua crescita.

Benjamin ama la sua sedia a rotelle, il tempo che ci trascorre sopra per lui non ha prezzo! Per ora ce lo facciamo stare per periodi brevi, in modo tale che sviluppi la forza gradualmente, ma lui ci starebbe tutto il giorno se glielo permettessimo“, dice la padrona affidataria Beth Williams. Il cane è spesso fuori, ed ora può muoversi liberamente ed andare dove vuole. “Benny non passa il tempo a compiangersi del suo handicap, è felice di quello che ha“, commenta la donna, dicendo che adesso quando vede la sedia a ruote il suo muso si illumina di gioia.

I neurologi hanno determinato che il cucciolo non può camminare autonomamente a causa di una grave deformità spinale dietro le spalle, che lo ha lasciato paralizzato dalle spalle in giù. Il cane  mostra segni di movimento nelle gambe posteriori e nella coda, ma i veterinari dicono che si tratta di un riflesso e purtroppo non è un segno di un possibile recupero della sua mobilità. Adesso si cerca una casa per Benjamin, mentre è stata aperta una pagina GoFund me per pagare le sue spese veterinarie.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Questo cane è un amore, ha un muso meraviglioso e simpaticissimo. Prendersi cura di lui sarà molto oneroso, sia in termini di tempo e spazio che di denaro, dato che immagino avrà bisogno di cure costanti per riuscire a rimanere in salute. Spero che possa trovare presto una casa adatta a lui, in cui venga amato come merita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!