Iscriviti

Cucciolo ferito in un incidente stradale, adottato da un agente di polizia

Un incidente molto grave ha rischiato di uccidere un cucciolo di cane: un agente di polizia di passaggio lo ha salvato e, dopo avergli prestato tutte le cure, ha deciso di adottarlo.

Natura e Animali
Pubblicato il 22 aprile 2020, alle ore 21:43

Mi piace
14
0
Cucciolo ferito in un incidente stradale, adottato da un agente di polizia

Su una strada ad alta percorrenza della Carolina del Nord (Stati Uniti) è avvenuto un grave incidente tra un’automobile ed un camper, in un tamponamento che ha lasciato in panne entrambi i veicoli e che ha rischiato di avere conseguenze sui veicoli e sui passeggeri coinvolti. Come prevede la prassi, la polizia è giunta sul posto per constatare i fatti.

Mentre gli agenti stavano compiendo tutti i rilievi del caso, si sono accorti che anche un cane era rimasto coinvolto nel sinistro stradale: il cucciolo era bloccato da una lamiera che si era piegata durante lo scontro e soffriva, perché era incastrato e mostrava una evidente frattura ad uno degli arti anteriori. Gli uomini della polizia lo hanno tratto in salvo.

Gli agenti della stradale si sono adoperati subito per portarlo da un veterinario, avvolgendolo in un asciugamano. Il piccolo cane ha dovuto passare attraverso un delicato intervento chirurgico per sistemare la frattura della zampa, evitare che potesse subire infezioni e successivamente curare tutte le altre ferite minori scaturite dall’incidente.

Il cane, dopo l’operazione ben riuscita, ha cominciato a dare fin da subito segnali di netto miglioramento delle proprie condizioni di salute, dopodiché è rimasto in clinica. Il cucciolo non aveva alcun microchip, e nessuno ha chiamato la polizia o qualche struttura per animali per cercarlo e riportarlo a casa. Uno dei due agenti giunti sul luogo dell’incidente, il signor Maybin, ha compiuto un gesto a sorpresa.

Il poliziotto ha adottato il cane, chiamandolo Emory e portandolo a casa propria. Infatti l’agente, dopo aver visto quel cucciolo in grande difficoltà tra le lamiere dei veicoli, non ha mai smesso di pensare a lui e quindi, dopo aver saputo che nessuno lo aveva cercato, ha compiuto questo gesto d’amore per la piccola creatura che, oramai, sta guarendo completamente dalle ferite riportate durante quella giornata nefasta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - L'agente Maybin ha dapprima salvato il cucciolo rimasto incastrato tra le lamiere di due vetture incidentate e, dopo le cure chirurgiche di una clinica veterinaria, ha deciso di adottarlo. Infatti l'agente non aveva smesso di pensare a lui. Un gesto d'amore verso una piccola creatura indifesa e, a quanto pare, sola al mondo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!