Iscriviti

Capretta cade in un pozzo profondo 30 metri: salvata dai Vigili del Fuoco

L'episodio si è verificato nel pomeriggio del 29 aprile a Frigole, in provincia di Lecce. L'animale ha riportato una zampa rotta ma sta bene ed è stato tratto fuori da quella trappola sano e salvo, per la felicità del proprietario.

Natura e Animali
Pubblicato il 30 aprile 2021, alle ore 13:50

Mi piace
5
0
Capretta cade in un pozzo profondo 30 metri: salvata dai Vigili del Fuoco

Ha rischiato la vita una giovane capretta nel pomeriggio di ieri 29 aprile. L’animale, infatti, si trovava nelle campagne tra Lecce e Frigole, nota marina della litoranea adriatica salentina, quando, per cause ancora tutte in corso di accertamento, improvvisamente è caduta in un pozzo profondo 30 metri. Ad accorgersi di quanto accaduto è stato lo stesso proprietario, che ha allertato immediatamente i soccorsi. C’è stato bisogno del nucleo del Soccorso Spelo-Alpino e Fluviale dei Vigili del Fuoco per estrarre, malconcio ma vivo, l’animale da quella trappola.

I pompieri hanno provveduto ad issare una corda, poi un esperto del Saf si è calato all’interno del pozzo con una apposita imbracatura. La capretta, impaurita, giaceva all’interno del pozzo. I soccorritori l’hanno messa in sicurezza e poi la squadra dei Vigili del Fuoco ha tirato fuori dal pozzo sia la bestiolina che il pompiere sceso a recuperarla. Tanta la gioia per il proprietario quando ha visto riemergere viva la sua capretta. L’uomo era preoccupatissimo per la sorte dell’animale.

Un pomeriggio denso di interventi

Alla fine la capretta ha riportato la frattura di una zampa e dovrà essere curata. Tutto sommato le sue condizioni sarebbero buone, per cui non rischia nulla. Dopo averla portata in superficie i pompieri hanno tolto l’imbracatura all’animale verificando subito il suo stato di salute. Prima di giungere sul fondo del pozzo la bestiola ha fatto un volo di diverse decine di metri, come già detto in apertura.

E ieri è stato un pomeriggio denso di interventi per i Vigili del Fuoco di Lecce. Tra questi anche quello, insolito, avvenuto nei pressi della marina di Frigole. Il luogo dell’incidente è situato vicino ad un noto e vecchio ristorante del posto. La testata giornalistica locale Lecce Prima ha pubblicato alcune foto dell’intervento svolto per salvare la capretta.

Ogni anno sono molto gli interventi dei Vigili del Fuoco e delle autorità che sono mirati al salvataggio degli animali, sia domestici che selvatici. Capita spesso, infatti, che i nostri amici a quattro zampe siano in difficoltà e hanno bisogno di un aiuto consistente per tirarsi fuori dai guai. Se ieri il proprietario della capra non si fosse accorto in tempo che l’animale fosse caduto giù, la vicenda poteva sarebbe potuta finire in maniera diversa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Fortunatamente questa capretta è sana e salva. Grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco del Nucleo Saf si è evitata una tragedia. Adesso l'animale dovrà essere sottoposto a tutte le cure del caso, ma sta bene, a parte la zampina rotta. Salvare i nostri amici a quattro zampe è un compito che i pompieri svolgono con abnegazione e impegno e ogni anno sono tanti gli interventi simili.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!