Iscriviti

Cani ricoperti con vernice e lattice: sono stati salvati

A Kansas City (Stati Uniti) quattro cagnolini sono stati soccorsi e salvati appena in tempo dopo che sono stati ricoperti di vernice e lattice: l'incidente non è stato una casualità, è già stato individuato il responsabile di questo brutto gesto.

Natura e Animali
Pubblicato il 13 marzo 2018, alle ore 21:42

Mi piace
13
0
Cani ricoperti con vernice e lattice: sono stati salvati

A Raytown, una piccola cittadina che fa parte della cintura periferica di Kansas City, negli Stati Uniti centrali, sono stati trovati quattro cani in pessime condizioni: la loro sorte è stata messa in grave pericolo a causa della copiosa vernice e del tanto lattice che sono stati riversati sui loro piccoli corpi.

Questi due prodotti chimici, altamente tossici, hanno fatto da collante sul pelo e la situazione è stata chiara e grave fin da subito agli uomini della polizia locale che li hanno ritrovati: il pelame era diventato un tutt’uno per ognuna delle quattro bestiole, mettendo in difficoltà i movimenti, la visione e la respirazione, nonché il forte rischio di prendere una forte intossicazione, che, visti i livelli di materiale scaricato su di loro, sarebbe potuta anche essere fatale.

Il gesto è stato chiaramente un atto volontario e sconsiderato; la polizia ci ha messo poco a individuare la persona colpevole dell’accaduto, grazie soprattuto alla testimonianza di un residente che ha assistito alla scena. Dopo aver fermato il colpevole, la polizia ha subito consegnato i cagnolini ai volontari del KC Pet Project.

I medici del canile hanno riscontrato nei quattro piccoli una situazione di shock, paura e terrore per quanto gli era accaduto. Pulirli da tutto quel materiale è stato molto difficile, perché la vernice ed il lattice avevano fatto presa completamente sul pelo. L’operazione è durata ben quattro ore, durante le quali i cuccioli sono stati distratti con giocattoli ed atteggiamenti simpatici da parte dei volontari, quindi sono stati tosati.

I cagnolini sono stati tutti chiamati con il nome di artitsti moderni: Pablo Picasso, Frida Kahlo, Bansky e Jackson Pollock. La pericolosa vicenda dei cuccioli di Kansas City ha fatto rapidamente il giro del mondo tramite Internet, questo ha aiutato loro a trovare una famiglia: in una settimana tre di loro hanno già trovato casa, il quarto attende ancora, ma non sarà difficile trovare una sistemaziona anche per lui.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Dalle stalle alle stelle: almeno stavolta il detto è stato stravolto. Un personaggio squallido, così lo definisco, ha coperto dei cagnolini con vernice e lattice, rischiando di ucciderli. I volontari del KC Pet Project li hanno salvati e liberati da queste sostanze chimiche, poi, grazie alla popolarità della notizia, hanno trovato in fretta una casa per tutti loro. Ecco il lieto fine: il responsabile del crimine è dietro le sbarre, i cani hanno una famiglia. Talvolta tutto finisce bene come nelle fiabe.

Lascia un tuo commento
Commenti
Eugenia Campione
Eugenia Campione

18 marzo 2018 - 21:24:45

Pazzi da rinchiudere in un manicomio!!!

0
Rispondi