Iscriviti

Cane malato resiste alla malattia per incontrare la sua sorellina umana

Per un cane in gravi condizioni, rimanere vivo è stato molto difficile, ma è stato abbastanza per poter incontrare la sua nuova sorellina umana nata nel frattempo e poterla vedere prima di morire.

Natura e Animali
Pubblicato il 13 aprile 2017, alle ore 17:56

Mi piace
14
0
Cane malato resiste alla malattia per incontrare la sua sorellina umana
Pubblicità

Nel Maryland si è svolta una vicenda che ha dell’incredibile e che ha come protagonista un cane molto malato, un esemplare di nome Rocky di ben 17 anni di età. Questo cane ha vissuto a lungo con un proprietario che non lo amava in modo totale e per questo Rocky scappava spesso dalla veranda di casa, dove era segregato dal suo padrone.

Il proprietario, ad un certo punto della sua vita, quando il cane era ormai già vecchio, ha deciso di portarlo alla Anne Arundel County Animal Control – AACAC -, nel Maryland, dove il cane avrebbe avuto la possibilità di condurre un’esistenza del tutto diversa da quella precedente.

Beth e Michael Clark, un bel giorno, erano al canile a fare una visita per consegnare delle donazioni da loro elargite alla struttura per la protezione degli animali, e quando Beth ha visto il povero Rocky, così anziano e solo, all’interno della gabbia, ha deciso di adottarlo, portandolo con sé ed il suo compagno a casa.

Nel frattempo, però, il cane si è ammalato ed ha visto peggiorare notevolmente le proprie condizioni di salute, vista la sua età molto avanzata. Nel frattempo Beth è rimasta incinta ed attendeva la nascita della propria figlia, che successivamente ha deciso di chiamare Hazel: Il povero Rocky intanto ha visto aggravarsi le proprie condizioni fisiche e per questo è stato molto vicino alla morte.

Ma il lato commovente della storia è proprio il finale: il cane Rocky è riuscito proprio nelle ore finali della sua vita ad incontrare la piccola Hazel, la propria “sorellina umana”, e successivamente il cane si è spento con dolcezza e tranquililtà. 

Una favola che ha un finale agrodolce, ma che è sicuramente apprezzabile per lo sforzo che questo cane ha compiuto per vedere la piccola Hazel.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Il cane Rocky ha compiuto una vera propria di resistenza e di forza per sopportare le proprie pessime condizioni di salute ed è riuscito con grandi meriti propri alla nascita della propria sorellina dal volto umano, di nome Hazel, che Beth e Michael, i suoi padroni, hanno avuto in famiglia. La resistenza e la volontà che Rocky ha avuto prima di morire è sicuramente da esempio per tutti e costituisce un modello da prendere ad esempio per ognuno di noi riguardo al modo di affrontare le difficoltà che la vita ci pone di fronte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!