Iscriviti

Cane dato per morto, ritorna inaspettatamente a casa

Nessun miracolo: il cane giudicato morto viene seppellito lontano dalle mura in cui ha vissuto con la sua famiglia. Lui si scrolla di dosso la terra e torna a casa, nello stupore generale.

Natura e Animali
Pubblicato il 21 aprile 2019, alle ore 16:57

Mi piace
14
0
Cane dato per morto, ritorna inaspettatamente a casa

Il cane Dik, un esemplare anziano di ben 18 anni di età, è stato ritrovato senza sensi dalle sue anziane padrone di casa in un villaggio della Russia, Novonikolsk. Le donne hanno provato a fare di tutto per svegliarlo e fargli riprendere coscienza, nulla è servito. Il cane era morto e per loro è stata una grande perdita, che le ha molto addolorate.

Le signore hanno voluto omaggiare in maniera giusta il loro cane rendendogli una sepoltura degna, in un campo al di fuori del villaggio di Novonikolsk. Con disperazione le signore hanno reso l’ultimo saluto al loro fido animale da compagnia, tornando a casa, non sapendo quello che avrebbe riservato loro un destino piuttosto “giocherellone“.

Il cane, ripresosi da una sorta di coma che lo aveva fatto sembrare morto, si è scrollato di dosso lo strato di terra che pesava sopra di lui ed ha iniziato a camminare, seppur con grande difficoltà, visto il malore che lo aveva colpito. Per ritrovare la strada di casa ha raggiunto la via asfaltata più vicina, che fra l’altro era un’autostrada. Molti automobilisti hanno segnalato la sua presenza.

Il cane è stato trasportato nel canile più vicino, dove ad occuparsi di lui ci ha pensato la responsabile, Irina Mudrova, che ha postato la foto del trovatello sui social network. Qualcuno della famiglia delle due anziane ha notato quel cane, nello stupore generale, pensando in un primo momento di assistere alla presenza di un fantasma, invece si trattava proprio del redivivo ed anziano Dik.

Le due donne, commosse e felici, si sono presentate al canile ed hanno potuto riabbracciare Dik, che, seppur in condizioni precarie di salute, ha gioito nel rivedere e riabbracciare le proprie compagne di una vita che, per la grande riconoscenza verso gli addetti della struttura, hanno elargito una donazione per un totale di 5.000 rubli, all’incirca 69 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Uno stato di coma e di perdita totale dei sensi. Il cane Dik si è trovato seppellito sotto terra ma non si è arreso, si è fatto strada nel terreno e ne è venuto fuori. La sorpresa, lo stupore, il gridare al miracolo hanno preso il posto del dolore nelle due anziane padrone quando hanno rivisto e riabbracciato il loro Dik, ed è una specie di favola in cui non c'è spazio per eventi straordinari, ma solo per la forza di un anziano cane malandato di non arrendersi mai.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!