Iscriviti

Canada: cane randagio salva dal gelo 5 gattini riscaldandoli con il corpo

Nonostante il freddo e la neve, un cane randagio è riuscito a riscaldare con il proprio corpo cinque gattini che avevano perso la madre, rischiando di morire assiderati di fronte al temibile gelo canadese.

Natura e Animali
Pubblicato il 28 novembre 2019, alle ore 14:52

Mi piace
17
0
Canada: cane randagio salva dal gelo 5 gattini riscaldandoli con il corpo

Quella che giunge dal Canada è una storia strappalacrime che vede come protagonisti un cane e cinque piccoli gattini. Tutto ha avuto inizio nel momento in cui uomo ha notato un cane accovacciato in posizione alquanto strana. Ritenendolo in difficoltà, ha contattato il canile, che è intervenuto nell’intento di prestare soccorso al quadrupede.

Una volta individuato, gli operatori chiamati in causa per questo genere di emergenze sono stati anch’essi colpiti dalla particolare posizione assunta dall’animale. A quel punto, temendo che fosse ferito o malato, hanno cercato di smuoverlo con delicatezza per appurare quale fosse il suo reale problema. Ed è stato proprio in quel momento che sono sbucati cinque piccoli gattini neri che l’animale custodiva sotto la pancia, tentando affettuosamente di riscaldare.

È stato davvero commovente” ha dichiarato uno dei testimoni che ha assistito alla scena, aggiungendo che senza l’intervento del cane-eroe, a fronte di temperature di alcuni gradi sotto zero, i piccoli gattini sarebbero morti nel giro di pochissimo tempo. “È stata una notte molto fredda, quindi questi gattini avrebbero avuto difficoltà a sopravvivere” ha fatto presente precisando che una volta portati tutti in salvo, il cane ha continuato a trattarli in maniera tenera e premurosa.

Al momento tutti i protagonisti di questa storia emozionante si trovano al sicuro all’interno del Pet and Wildlife Rescue di Chatham-Kent, in Ontario. Attualmente non si è in grado di dire che fine abbia fatto la madre dei gattini, anche se l’ipotesi più accreditata è che sia morta lasciando per strada cinque piccoli orfanelli.

Anche sul conto del cane-eroe si sa ben poco. Tenendo però conto della sua indole molto docile e amichevole, si presume che si tratti di un animale domestico abbandonato, oppure scappato dal controllo del padrone. I soccorritori hanno deciso di chiamarlo Serenity, e sperano che abbia presto modo di venire adottato; stessa sorte si spera possano avere anche i cinque felini salvati dai rigori del freddo canadese.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - La storia di questo cane che ha salvato i cinque micini è davvero emozionante e commovente. Solitamente cani e gatti non si sopportano - almeno così si dice - ma per fortuna esistono molte eccezioni che dimostrano che persino gli animali, se solo lo vogliono, possono adattarsi e andare d’accordo. Noi uomini, dall'alto della nostra insensibile arroganza, dovremmo solo trarre insegnamento da questo genere di episodi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!