Iscriviti

Caldo, i rimedi per il nostro amico felino

Chi ha un gatto in casa sa quanto possa soffrire il caldo e le alte temperature. Dall'acqua sempre fresca ai cibi umidi e leggeri sino a un ambiente fresco, ecco tutti i consigli per farlo stare protetto ed evitare che possa subire troppo il caldo.

Natura e Animali
Pubblicato il 16 luglio 2020, alle ore 12:07

Mi piace
7
0
Caldo, i rimedi per il nostro amico felino

L’estate è finalmente giunta portando con sé tantissima afa e umidità. Le temperature alte di questi giorni non sono state sopportabili e difficili solo per l’essere umano, ma anche gli amici a quattro zampe hanno dovuto fare i conti con il caldo. Chi ha un gatto sa bene quanto possa soffrire il caldo. Ecco allora tutta una serie di rimedi e suggerimenti utili per evitare che soffra troppo il caldo.

I gatti, per quanto amino stare al sole a rilassarsi, non sopportano il caldo che provoca malessere, colpi di calore e spossatezza, proprio come succede con l’essere umano. Per questa ragione, è importante che siano al sicuro e protetti in modo da evitare eccessivi disturbi o malesseri che possono essere pericolosi per loro.

Se i gatti passano tanto tempo, possono andare incontro ad alcuni malesseri e avvertire alcuni sintomi come affanno, mucose rosse, vomito, febbre, difficoltà a respirare, ecc. In questo caso, non appena vi accorgete di alcuni di questi sintomi, si consiglia d’intervenire tempestivamente e portare il vostro amato felino dal veterinario per apportargli tutte le cure necessarie.

Per evitare che l’amico felino soffra troppo il caldo, si consiglia di adottare alcuni di questi suggerimenti e consigli in modo che possa vivere serenamente questi giorni d’estate. Prima di tutto, l’idratazione è fondamentale, quindi fate in modo che la sua ciotola d’acqua sia sempre fresca e cambiategliela spesso. No all’acqua ghiacciata o fredda in quanto può andare incontro a una congestione.

L’ambiente deve essere il più possibile fresco e arieggiato, quindi in casa cercate di tenere le tende abbassate soprattutto nelle ore più calde della giornata. No all’aria condizionata in quanto crea un ambiente freddo per cui il gatto può incappare in raffreddore o influenze. Nel caso, un ventilatore è la soluzione adatta in quanto rinfresca l’ambiente circostante.

Cercate di alimentarlo con una alimentazione corretta preferendo cibi umidi e freschi. I gatti siamesi rispetto ad altri esemplari tendono a soffrire maggiormente il caldo. Se ne avete uno prendetevi cura del suo pelo, magari accorciandoglielo in modo che possa sentire più fresco ed essere al riparo dal sole.

In caso di caldo eccessivo, si consiglia di bagnargli la testa o le zampine con un panno umido in modo d’abbassargli la temperatura corporea. Si consiglia di farlo riposare soprattutto nelle ore più calde, mettendo la sua cuccia in un luogo fresco. Per chi ha intenzione di partire per le vacanze con il gatto, fatelo nelle ore fresche come la mattina presto o la sera. Durante il viaggio, fate delle soste in modo che possa sgranchirsi e non fategli mai mancare l’acqua per dissetarsi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Il gatto, proprio come noi, soffre moltissimo il caldo, quindi questo vademecum è essenziale per farlo stare bene ed evitare che possa subire dei contraccolpi dalla calura eccessiva. Seguendo in modo corretto e lineare, assicurerete un'estate tranquilla e senza troppi malesseri al vostro amico a quattro zampe per evitare che possa soffrire troppo.

Lascia un tuo commento
Commenti
Andrea Caseri
Andrea Caseri

17 luglio 2020 - 01:26:11

Io lo bagno con lo spruzzino dell’acqua ... sbaglio forse??

0
Rispondi
Simona Bernini
Simona Bernini

17 luglio 2020 - 07:07:32

Non so. Se noti che si infastidisce, sarebbe meglio evitare.

0
Rispondi
Maria Luisa Robertucci
Maria Luisa Robertucci

17 luglio 2020 - 11:22:02

Io ho due gatti ed è vero che soffrono il caldoI miei si sdraiano sotto l’ombra dell’albero in giardino Io lascio sempre una ciotola di acqua fresca. ma se dovessero prendere un insolazione uno straccio inumidito d’acqua fresca abbassa la temperatura ,farlo stare tranquillo ,non agitarlo

0
Rispondi