Iscriviti

Cagnolino smarrito da 3 anni ritrova il suo papà umano

Una storia commovente quella che vi raccontiamo in questo articolo, vediamo che cosa è successo. La notizia ha fatto il giro del web, questo cane è stato ritrovato dopo 3 anni.

Natura e Animali
Pubblicato il 4 ottobre 2022, alle ore 16:59

Mi piace
1
0
Cagnolino smarrito da 3 anni ritrova il suo papà umano

Ascolta questo articolo

Gli animali domestici come cani e gatti sono davvero bellissimi. La loro compagnia per alcune persone è irrinunciabile, e pensiamo a quanto bene faccia avere un animale domestico in casa. Avere anche un cagnolino in casa sicuramente mette di buon umore i padroni, che più di quanto si creda assistono a volte impotenti a qualche marachella combinata dai propri fidi. Insomma, la compagnia di un animale è davvero garantita, basti pensare che i cani sono tra gli animali che si affezzionano di più.

Nelle nostre città sono tantissimi gli animali che vivono per strada e che sono appunto randagi. Molto spesso le comunità però si prendono cura di loro, tanto che questi animali poi sono adottati dalla gente dei quartieri. Non sempre però si tratta di animali abbandonati dai loro padroni, alcuni di loro, può capitare, che si perdano. Ma la storia che vi stiamo per raccontare ha davvero commosso la popolazione, vediamo di cosa si tratta.

Padrone e cane si ritrovano

La vicenda che vi stiamo per raccontare arriva quindi dagli Stati Uniti d’America. Qui Roscoe, un cane, dopo aver vissuto per ben 7 anni assieme al suo padrone, ha fatto improvvisamente perdere le tracce. L’animale per diverso tempo ha quindi vissuto ei dintorni del centro di assistenza canino di Washington County-Johnson City Animal Shelter.

I volontari si sono presi cura di lui, nonostante avessero notato che quando era con gli esseri umani il cane era quasi senza sentimento. Pareva che non avesse carattere, che non potesse provare emozioni, per questo ad un certo punto i volontari hanno deciso di postare un annuncio sui social con la foto dell’animale. 

E i risultati sono arrivati quasi subito. Un uomo si è rivolto al centro affermando di essere lui il padrone del cane, che aveva perso ben 3 anni prima. Egli ha quindi inviato delle foto di lui e del cane quando viveno assieme. I volontari del centro hanno invitato l’uomo a presentarsi al Washington County-Johnson City Animal Shelter. E grande è stata la commozione quando hanno visto il cane scondizolare e andare immediatamente incontro all’uomo: egli aveva riconosciuto quindi il suo padrone. “Vedere questo cane senza personalità trasformarsi in un cane felice, ci incoraggia a dire, OK, questo è ciò di cui abbiamo bisogno per darci la forza per andare avanti” – queste le parole di Tammy Devies, direttore del Johnson City Animal Shelter.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fede Sanapo

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come gli animali a volte possano ritrovare i loro padroni anche se scompaiono improvvisamente. Questo cane era scomparso da 3 anni ma poi, grazie ad una iniziativa dei volontari del centro, ha ritrovato il suo padrone che è andato a prelevarlo. Il cane è stato felicissimo di ricongiugersi al suo padrone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.