Iscriviti

Australia, trovato un serpente velenoso in una confezione di insalata

Il rettile è stato notato da una coppia che aveva acquistato il prodotto in un supermercato di Sydney il 12 aprile scorso, la scoperta è avvenuta al loro ritorno a casa.

Natura e Animali
Pubblicato il 15 aprile 2021, alle ore 22:43

Mi piace
5
0
Australia, trovato un serpente velenoso in una confezione di insalata

Brutta disavventura per due coniugi australiani di Sydney, che nella giornata di lunedì 12 aprile si sono recati a fare la spesa in un supermercato della città. Tutto è andato per il meglio finché non sono tornati a casa: i due, tra i vari prodotti acquistati, hanno comperato anche una confezione di insalata.

Arrivati nella loro abitazione la coppia ha aperto l’involucro, ma sin dai primi istanti ha notato qualcosa di strano all’interno del prodotto. Tra le foglie dell’insalata spiccava infatti una lingua biforcuta. I due hanno pensato che fosse un verme, ma si sono ricreduti pochi secondo dopo quando è sbucata la testa del serpente. I coniugi hanno immortalato il momento con il proprio cellulare, riprendendo il rettile che avevano davanti.

Secondo quanto riferiscono i media internazionali si trattava di una Pseudonaja textilis, uno dei serpenti più pericolosi d’Australia. Il suo morso non è mortale, ma provoca lesioni piuttosto gravi, tanto che se si viene morsi da questi esemplari bisogna ricorrere subito alle cure ospedaliere. L’esemplare trovato dalla coppia era lungo una ventina di centimetri. La specie è anche molto velenosa, per cui la paura è stata davvero tanta.

Contattata l’organizzazione Wires

Del caso è stata informata l’organizzazione Wires, che adesso si sta occupando del caso. L’obiettivo degli esperti, adesso, è quello di riportare il serpente nel suo habitat naturale. La coppia australiana ha prelevato l’animale e ha messo l’insalata e il rettile in un contenitore ermetico, in modo che l’esemplare non possa scappare. Nel frattempo sono state avvisate le autorità locali di quanto accaduto. “Di sicuro l’insalata è fresca” – così hanno commentato ironicamente i due coniugi.

La lattuga si è scoperto essere stata coltivata a Toowoomba, una città del Queensland, nell’Australia nord-orientale. La coppia, nonostante questa disavventura, ha dichiarato che continuerà a mangiare insalata. In Australia capita spesso di imbattersi in animali esotici e pericolosi, essendo un Paese che ospita specie endemiche dell’Oceania.

Il Paese ha una ricca biodiversità, tutelata da apposite leggi internazionali. Il territorio australiano, caratterizzato per l’80% dall’outback, pressoché desertico, ospita i rettili più pericolosi del pianeta. Oltre alla già citata Pseudonaja textilis, in Australia si trova anche il taipan, considerato uno dei serpenti più velenosi e letali al mondo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Disavventura sicuramente da dimenticare per questa coppia di coniugi australiani che ha trovato un serpente molto velenoso in una confezione di insalata. L'Australia è un Paese in cui si trovano le specie di animali più pericolose al mondo, sia a terra che in mare. Una nazione comunque mozzafiato, che possiede bellezze naturalistiche uniche e rare, come la foresta pluviale del Queensland e il vasto deserto australiano che si inoltra nell'outback per migliaia di chilometri.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!